19 Giugno 2021 Segnala una notizia
Tares: a Seregno la data di scadenza per il pagamento non cambia

Tares: a Seregno la data di scadenza per il pagamento non cambia

4 Dicembre 2013

Il Consiglio comunale di Seregno, nella seduta di giovedì 28 novembre, non ha modificato il 16 dicembre quale termine per il pagamento della terza e ultima rata della nuova tassa sui rifiuti.

I contribuenti titolari di utenza domestica che non avessero pagato la prima e la seconda rata entro la precedente scadenza del 20 novembre potranno tuttavia mettersi in regola con le stesse entro il 16 dicembre senza l’applicazione di sanzioni e interessi. Dopo il 16 dicembre, invece, saranno applicate le sanzioni e gli interessi previsti dalla legge, fatta salva la possibilità di ricorrere al ravvedimento operoso.

Per alcune categorie di attività non domestiche (categorie 22, 23, 24 e 27) il Consiglio comunale ha deliberato la rateizzazione: la rata in scadenza del 16 dicembre potrà essere versata in tre rate bimestrali entrò la primavera del 2014, a seguito di richiesta da inoltrare al Comune entro la data del 5 dicembre prossimo. Il provvedimento riguarda solo le seguenti attività: ristoranti, trattorie, osterie, pizzerie, pub, mense, birrerie, bar, pasticcerie, ortofrutta, pescherie, negozi di fiori e piante, pizzerie al taglio e, comunque, tutte quelle classificate nelle predette categorie 22, 23, 24 e 27.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi