01 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Renate: vittoria di misura contro la Pergolettese

Renate: vittoria di misura contro la Pergolettese

9 Dicembre 2013

Nella nebbia non si è visto nulla ma il gol c’è stato, il gol della vittoria, il gol da tre punti. Stefano Castellani esce dalla nube bianca esultando con i compagni per una vittoria fondamentale. Partita poco emozionante con le due squadre che hanno creato poche palle gol. Il Renate si è dimostrato arcigno nel concedere poco spazio agli avanti in maglia gialloblu e bravo a creare pericoli sulle palle inattive.

Freddo e nebbia fanno da sfondo all’entrata in campo delle due compagini al “Voltini” di Crema. Una gara delicata visti gli ultimi risultati di Pergolettese e Renate. Sono i padroni di casa ad affacciarsi in avanti per primi. Al 12’, azione sulla destra di Iovine che mette la sfera in mezzo per Bardelloni. Due ribattute in area di rigore e successivo fuorigioco fischiato dal direttore di gara. Cinque minuti più tardi, rimessa lunga di Bonfanti, sponda di testa di Spampatti e girata di Florian che termina alta sopra la traversa. Al 25’ invece, cross dalla sinistra di Morotti ed incornata di Spampatti che svetta più in alto di tutti ma non riesce a trovare lo specchio della porta. Le due squadre giocano senza scoprirsi troppo e la fase offensiva non risulta pungente. Termina così la prima frazione di gioco.

La ripresa non si discosta molto dai primi 45 minuti di gioco. Il Renate prova a colpire sulle fasce grazie alla spinta di Morotti da una parte e Bonfanti dall’altra. Al 18’, Bertazzoli sfrutta una ribattuta in area di rigore riuscendo a concludere da buona posizione. Santurro c’è e blocca la sfera. Altro pericolo per gli ospiti al 26’ quando una punizione di Iovine viene respinta con i pugni da Santurro. La sfera resta all’interno dell’area di rigore con Morotti bravo a sventare il pericolo. Il Renate si fa vedere in avanti in un paio di occasioni conquistando altrettanti tiri dalla bandierina che però non vengono sfruttati al meglio. La Pergolettese non resta a guardare ed al 37’ Iovine innesca il neo entrato Chessa che di testa conclude alto. Due minuti più tardi è invece Cerniglia a provarci dalla distanza con un tiro teso che esce di poco a lato.

Al 44’ del secondo tempo ecco il gol vittoria per le pantere. Angolo di Scaccabarozzi e colpo di testa deciso di Adorni che viene respinto in qualche modo da Grandi. La sfera rimane lì e Castellani ne approfitta insaccando di sinistro il tap-in vincente. Grande soddisfazione per l’attaccante toscano che torna al gol dopo quello realizzato a Settembre contro il Forlì.

Negli ultimi minuti la Pergolettese tenta il tutto per tutto senza però impensierire troppo i nerazzurri.

Una vittoria fondamentale ottenuta in trasferta contro una diretta concorrente per la permanenza nella Lega Pro unica. Dopo due sconfitte consecutive era proprio la boccata d’ossigeno che ci voleva per affrontare le ultime due gare del girone di andata.

TABELLINO:

Risultato: 0 – 1

Pergolettese: Grandi; Davini, Sembroni, Scietti; Iovine, Cerniglia, Esposito, Zanola (dal 12’st Chessa), Marinoni; Bardelloni (dal 38’st Panepinto), Bertazzoli (dal31’st Zerbo).

A disposizione: Steni, Ferri, Ferrara, Ardini. All: Giunta

Renate: Santurro; Adobati, Adorni, Riva; Bonfanti, Chimenti, Gualdi, Scaccabarozzi, Morotti; Spampatti, Florian (dal 15’st Castellani).

A disposizione: Cincilla, Prete, Gianola, Elezaj, Teggi, Lauricella. All: Boldini

Reti: 44’st Castellani (R)

Ammoniti: Sembroni (P); Gualdi, Adorni, Riva, Bonfanti (R)

Espulsi: nessuno

Angoli: 8 a 1 per il Renate

Arbitro: Sig. Armando Ranaldi di Tivoli coadiuvato dai Sigg. Bresmes di Bergamo e Boz di Aosta

Recupero: 0’ + 4’

Spettatori: 500 circa

 

fonte: ufficio stampa A.C. Renate.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi