02 Dicembre 2020 Segnala una notizia
A Natale regala un'adozione a distanza con i progetti Enpa e "La Collina dei Conigli"

A Natale regala un’adozione a distanza con i progetti Enpa e “La Collina dei Conigli”

12 Dicembre 2013

Dicembre, tempo di regali. Tempo di corse frenetiche e snervanti alla ricerca del regalo giusto, che di frequente si esauriscono in acquisti disperati, inutili o poco appropriati. Perché allora non fare del bene e dare una mano alle associazioni che si occupano della tutela e del benessere degli amici a quattro zampe, siano essi cani, gatti, caprette, conigli o topolini?

È quanto propongono la sezione locale di Enpa e La Collina dei Conigli, con i rispettivi progetti di adozione a distanza. Grazie al “Progetto Famiglia a Distanza“, Enpa Monza e Brianza permette, con un contributo di 90 euro per un periodo di sei mesi, di adottare uno o un gruppo di animali presenti nel canile-gattile di via Buonarroti 52. I padroni a distanza riceveranno un attestato di adozione, foto e aggiornamenti mensili sui cuccioli prescelti. Potranno inoltre andare a trovarli e, nel caso dei cani, se il loro carattere lo permette, li potranno portare a fare una passeggiata o partecipare alle attività educative.

Anche La Collina dei Conigli, l’associazione che, nel cuore del Parco di Monza, si occupa della cura e della riabilitazione di piccoli roditori salvati dai laboratori di sperimentazione, offre un progetto di adozione a distanza, che può riguardare uno o più animali per periodi di uno o più mesi.

Fotografia: una delle sale in cui La Collina dei Conigli svolge le sue attività (archivio MB News).

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Federica Fenaroli
Cultura, cucina e animali sono il mio pane quotidiano - beh, gli animali solo in senso metaforico, sono vegetariana da una vita. Quando non scrivo leggo tutto quello che mi capita tra le mani, sforno dolci (al cioccolato) o curo le mie rose (rosse). Scrivo per MB News dal 2012.


Articoli più letti di oggi