25 Febbraio 2021 Segnala una notizia
Monza, ritrovata Cinzia Rea. "Comitato 9 dicembre" tira un respiro di sollievo

Monza, ritrovata Cinzia Rea. “Comitato 9 dicembre” tira un respiro di sollievo

21 Dicembre 2013

E’ stato sufficiente il tam tam tra i suoi amici per ritrovare Cinzia Rea, la donna scomparsa Mercoledì sera. Aveva fatto perdere le sue tracce dopo che era parsa visibilmente abbattuta, forse, per come stavano andando le cose al presidio  “9 dicembre” di viale Stucchi.

C’è giustamente molto riserbo sulle condizioni della 50enne in quanto sta vivendo un momento difficile essendo rimasta  disoccupata dopo il fallimento della ditta per cui lavorava. Ora pare che la signora Rea viva da sola in un camper. A lanciare l’allarme erano stati i componenti del Comitato 9 dicembre, di cui la donna fa parte, che non hanno più avuto sue notizie da mercoledì scorso al termine di una riunione.
Quello che aveva fatto temere il peggio era stato un messaggio scritto  sulla sua bacheca Facebook: «Dopo ciò che ho sentito non credo più che ci sia speranza per me. Si è spento il fuoco della speranza è calata l’ultima notte», come ci ha riportato un suo amico. La scomparsa della donna era stata segnalata anche alle forze dell’ordine.

Per fortuna la buona notizia è arrivata grazie ad un suo caro amico. La donna è stata ritrovata, ma per il momento non si sa altro.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi