04 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Lissone, la ciclofficina arriva in stazione. Deposito custodito per bici

Lissone, la ciclofficina arriva in stazione. Deposito custodito per bici

12 Dicembre 2013

A Lissone si guarda all’alleggerimento del traffico strizzando l’occhio alla sostenibilità, con l’accoppiata bicicletta-treno. Come? Grazie alla demolizione di due edifici adiacenti alla stazione, lavori a cura di Rete Ferrovie Italiane, che il comune di Lissone destinerà alla costruzione di una ciclofficina con incluso il deposito custodito delle biciclette. Insomma, pare che presto in quel della città del mobile ci si potrà recare in tutta sicurezza presso la stazione pedalando e da lì muoversi dimenticando le quattro ruote motorizzate.

I costi per l’operazione, annunciata dall’assessore ai Lavori pubblici Marino Nava, proverranno dai 125.000 euro pattuiti come risarcimento per il crollo della ciminiera dell’ex Incisa e anche il progetto pare essere già in caldo.

Un ulteriore miglioramento per la stazione di Lissone-Muggiò, non una della migliori come nomea qualitativa della Brianza, tra furti e incuria, dopo la recente installazione di 22 telecamere contro eventuali fenomeni di vandalismo, teppismo e microcriminalità.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Andrea Meregalli
Ho sempre sognato di scrivere una biografia in terza persona singolare, ma ora mi vergogno. E allora Andrea Meregalli, classe 1984, vivo con Isabella e Arturo Bandini, giornalista pubblicista e lettore professionista con una passionaccia [cit.] per la letteratura latinoamericana del novecento, faccio alcune cose male tra cui giocare a backgammon e suonare l'ukulele, mi piacciono il jazz e il calcio, il poker e la mitologia norrena, i whisky e la filosofia greca antica. Soprattutto mi piacciono i libri, cartacei come digitali. Mi trovate su Twitter, su Facebook (poco) e su Finzioni Magazine.


Articoli più letti di oggi