28 Novembre 2020 Segnala una notizia
Idee per il menù di Natale, atto III. Albero di verdure

Idee per il menù di Natale, atto III. Albero di verdure

13 Dicembre 2013

Una composizione degna dell’Arcimboldo, all’interno della quale le verdure (molte rubate di nascosto alla mia coniglietta Halley, lo ammetto) si combinano armonicamente tra loro a creare un albero di Natale bello quasi come quelli veri.

Sì, lo so, lo so. Sto esagerando e l’Arcimboldo, chiamato in causa, si sta rivoltando nella tomba. Ma quest’idea mi è sembrata davvero carina e divertente, oltre che facile da realizzare e adatta a coinvolgere anche i più piccoli nella preparazione di piatti per il tour de force Vigilia-Natale-Santo Stefano, una tirata che a me incute sempre forti timori e grandi ansie.

Io ho realizzato un alberello, ma con un po’ di fantasia e altrettanta buona volontà si possono creare pupazzi di neve o renne o… tutto quello che viene in mente a voi e ai vostri piccoli.

Ingredienti
un broccolo
una manciata di pomodorini
un paio di fagiolini
una carota
una foglia di indivia
un paio di grissini
una confezione di formaggio cremoso

Difficoltà: nessuna
Tempo: 10 minuti

Preparazione
Metto a bollire il broccolo e i fagiolini. Una volta cotti, li lascio intiepidire. Taglio intanto la carota a rondelle, i pomodorini a metà e l’indivia a striscioline. Prendo un bel vassoio e inizio a comporre il mio alberello: i broccoli saranno i rami dell’albero, i pomodorini le decorazioni, i grissini il tronco, l’indivia la stella cometa, i fagiolini il prato dove si appoggia il tronco.
Trasferisco il formaggio in una ciotola, che porto in tavola assieme al vassoio e che uso per intingere le verdure.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Federica Fenaroli
Cultura, cucina e animali sono il mio pane quotidiano - beh, gli animali solo in senso metaforico, sono vegetariana da una vita. Quando non scrivo leggo tutto quello che mi capita tra le mani, sforno dolci (al cioccolato) o curo le mie rose (rosse). Scrivo per MB News dal 2012.


Commenti

  1. Maurizio dice:

    Tenera come la coniglietta 🙂

Articoli più letti di oggi