02 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Ginnastica Agratese: sfiorata la finalissima in serie C a Jesolo

Ginnastica Agratese: sfiorata la finalissima in serie C a Jesolo

2 Dicembre 2013

Weekend a Jesolo per le ginnaste allieve dell’agonistica Agratese impegnate nella prestigiosa finale del campionato nazionale di serie C.

La gara ha inizio alle 8.30 al Pala Arrex e le piccole ginnaste iniziano a trave, la tensione é tanta ma Cambiaghi, Iannarelli e Parma cercano di fare del loro meglio; buona la prova di Morgana (Iannarelli) che come suo solito esegue il proprio esercizio senza errori, Cambiaghi e Parma invece dopo aver completato al meglio gli elementi che davano loro preoccupazione calano la concentrazione e sbagliano proprio negli elementi più semplici. Sempre loro tre scendono in campo alla volta del corpo libero, con due punteggi sopra i 16 sorprendono la giuria con le loro coreografie ben studiate in base alle loro caratteristiche aggiudicandosi il bonus previsto per questo attrezzo,

Francesca purtroppo non va oltre ai 14,95 a causa di un salto artistico non riconosciuto dalla giuria, bene Morgana che ottiene 16 pur avendo perso 5decimi sul valore D, ottimo invece l’esercizio di Maddalena che porta a casa con la sua prestazione un lodevole 16,70, punteggio alla pari delle migliori ginnaste dell’intera competizione.

Per il volteggio si fanno da parte Parma e Iannarelli per far posto a Simeone Manuela e Perego Sofia, grazie all’ottimo lavoro svolto in palestra alzano il valore di partenza ed ottengono Simeone 16,950, Perego 17,125 e Cambiaghi 17,200.  Attrezzo un po’ ostico per la compagine brianzola sono le parallele dove ritroviamo tutta la squadra A, Parma, Iannarelli insieme a Simeone che difendono bene i colori societari nonostante delle note D non troppo elevate.

Al termine di 7 rotazioni sono none in classifica provvisoria, termineranno in 25ª posizione ad un punto e mezzo dalla qualificazione per la finalissima a 20. «Siamo venute a Jesolo, senza pretendere nulla di più di ciò che sapevano fare e ci siamo ritrovati a sfiorare la qualificazione per poter accedere alla super finalissima – commentano i tecnici dell’Agratese Sara Varisco e Francesca Gervasoni -. Per Francesca, Maddalena e Sofia questa è stata l’ultima competizione da allieve, da gennaio entrano a far parte della categoria Junior, le piccole 2004 hanno un ottimo margine di crescita e l’obiettivo per l’anno prossimo sarà centrare la finale a 20, senza il prezioso aiuto delle loro compagne. L’agonistica sta crescendo molto, i miglioramenti si vedono ed i risultati stanno arrivando. Complimenti nane, siamo partite dal nulla e siamo arrivate nelle prime 25 squadre d’Italia. Sono molto soddisfatta di voi, ora bisogna continuare a lavorare anche più di prima per migliorarsi e crescere assieme ma so che ce la metterete tutta. Un enorme in bocca al lupo ora va a Benedetta Parma che sabato prossimo si giocherà il titolo di campionessa nazionale alle parallele, e volteggio nella finale nazionale a Mortara».

Fonte e foto Ginnastica Agratese

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi