05 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Biassono, sulla ex provinciale Monza-Carate di nuovo a senso unico alternato

Biassono, sulla ex provinciale Monza-Carate di nuovo a senso unico alternato

16 Dicembre 2013

E’ iniziato  oggi il secondo e ultimo step dell’ intervento per ripristinare il collettore fognario che, a novembre, aveva causato il crollo del manto stradale, lungo l’ex provinciale 6 Monza- Carate Brianza.  Così da oggi, sulla  corsia Nord torna la circolazione a senso unico alternato.

Per riparare il vecchio manufatto consortile e risistemare la carreggiata, Brianzacque, gestore unico del servizio idrico integrato nella provincia di Monza e della Brianza, utilizzerà una tecnica particolare, chiamata “relining”, senza scavi a cielo aperto. Una soluzione dettata da molteplici fattori, tra cui quello di mettere al riparo i cavi telefonici presenti nel sottosuolo in corrispondenza del cedimento.

L’esecuzione dei lavori che, salvo imprevisti, dureranno una settimana ovvero fino al lunedì 23,  comportano l’occupazione di un tratto di corsia, tra il civico 192 e 196, in direzione Carate Brianza. Allo scopo di  alleggerire situazioni di traffico difficoltoso, la Polizia Locale ha ripristinato un percorso alternativo che, partendo dall’incrocio con via Misericordia, sfocia in via Porta D’Arnolfo.

Dopo il crollo del manufatto, usurato dal tempo e dalle piogge,  Brianzacque aveva subito aperto il cantiere, a ridosso delle storiche mura del parco di Monza  e provveduto a mettere in sicurezza le pareti della buca, rivestendole con un’armatura metallica. Il costo complessivo dell’operazione si aggira attorno ai  100 mila euro.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi