25 Agosto 2019 Segnala una notizia
InnovA21 chiama a raccolta i genitori e gli asili nido della Brianza

InnovA21 chiama a raccolta i genitori e gli asili nido della Brianza

11 Dicembre 2013

Il progetto “G.Eco – Genitori Eco” è un progetto promosso dall’Agenzia InnovA21 e dalla Cooperativa Sociale Stripes e finanziato da Fondazione Cariplo, che mira a coinvolgere i genitori e gli asili nido dei 7 Comuni soci dell’Agenzia locandina_G.ECOin un percorso di riduzione nella produzione di rifiuti legati alla gestione dei bambini nella fascia d’età 0-3 anni.

InnovA21 ha aperto da poco le iscrizioni: si cercano genitori di bambini 0-3 anni e asili nido motivati a intraprendere un percorso di sperimentazione di buone pratiche ambientali (ma con vantaggi anche per la salute e per il portafogli) e di monitoraggio dei risultati conseguiti.

Le attività proposte riguardano un percorso di formazione per l’acquisizione di buone pratiche relative alla cura del bambino in ottica “green”, che abbinerà incontri teorici di approfondimento e laboratori pratici.

Nello specifico, il progetto propone:
• 1 incontro di presentazione del progetto per ogni comune (per un totale di 7 incontri)
• 3 incontri di approfondimento sugli aspetti economici, ambientali e di salute legati a: gestione sostenibile del bebè; alimentazione naturale; detersivi e prodotti per l’igiene
• 4 laboratori pratici su: autoproduzione di pappe; autoproduzione di detersivi; autoproduzione di prodotti per l’igiene dei bimbi e genitori; costruzione di giocattoli con materiale da riciclo
• 1 festa finale per le famiglie
• Un App per smartphone per tenere monitorati i risparmi economici ed ecologici relativi al nuovo stile di vita Le attività si svilupperanno da gennaio a dicembre 2014.

E’ attivo il sito internet www.genitorieco.it, dove verranno nei prossimi mesi caricati documenti, approfondimenti, link utili e dettagli delle attività svolte insieme. Inoltre, è attiva la pagina facebook “G.ECO – Genitori Eco”, dove la comunità di genitori (partecipanti e non) avrà la possibilità di seguire gli sviluppi del progetto e scambiarsi idee, consigli e appuntamenti interessanti anche oltre la conclusione delle attività.

Il partenariato di progetto è stato strutturato in modo da racchiudere la componente ambientale e quella educativa, indispensabili per una buona riuscita delle attività.
Le competenze di Innova21 sulla diffusione di una cultura di sostenibilità ambientale e i rapporti consolidati con il territorio si coniugano con l’esperienza di Stripes nell’approccio alla prima infanzia. Stripes ha attualmente in gestione due asili comunali a Desio e Bovisio Masciago.

Iscrizioni dal 23 novembre 2013 al 10 gennaio 2014.
Per informazioni: Agenzia Innova21: 0362/546210, www.agenziainnova21.org genitorieco@gmail.com; www.genitorieco.it; www.facebook.com/genitorieco

*Pubbliredazionale

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate il 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Monza, ubriaco fradicio provoca tre incidenti

Guidava con un tasso alcolico di quasi 5 volte superiore al consentito. Un dipendente di un'azienda di Arcore ieri poco dopo le 15 ha causato ben tre incidenti.

Monza e Brianza che fare questo weekend? Ecco gli eventi scelti per Voi!

Sagre, festival, concerti, eventi culturali... ecco la nostra selezione di eventi!

Fermata ferroviaria Monza Est, sottopasso via Einstein: a settembre arriva l’appalto

Il 27 agosto scade il bando per la realizzazione della tanto attesa opera infrastrutturale. Che ha un importo di 1,5 milioni di euro e dovrebbe essere pronta per l'estate 2020.

Piscine all’aperto in Brianza: ecco gli orari e i costi estivi

L'estate si avvicina ed il caldo si fa sempre più torrido, l'unica soluzione per chi resta in Brianza? Le piscine all'aperto!

Puglia in festa: a Desio prodotti tipici, mercatino, musica e animazione

Tre giorni immersi nel verde di Parco Tittoni tra orecchiette alle cime di rapa, panzerotti fritti al forno, puccia salentina ripiena, taralli e molto altro ancora.