03 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Monza, viale Lombardia: sbloccati 80 milioni per saldare i lavori

Monza, viale Lombardia: sbloccati 80 milioni per saldare i lavori

21 Novembre 2013

Ottanta milioni di euro. Questa la cifra di sua competenza che il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha sbloccato per saldare i costi dei lavori per la realizzazione del tunnel di viale Lombardia, a Monza.

La spesa complessiva ammonta a 340 milioni di euro, di cui circa 15 finanziati dal Comune di Monza. Nel conto economico totale figurano la realizzazione del tunnel inaugurato nell’aprile scorso, lo svincolo a due livelli tra la SS36 e la A4 a Bettola, la sistemazione della superficie di viale Lombardia a Monza, la realizzazione del nuovo collettore fognario fra il Rondò dei Pini e viale Campania. Nei prossimi giorni sarà siglato fra gli enti finanziatori (Ministero, Regione, province e comuni interessati) un secondo atto formale aggiuntivo per il pagamento finale ad Anas.

Paolo Confalonieri

Paolo Confalonieri

L’assessore alla Mobilità Paolo Confalonieri ha inoltre fatto il punto con Anas sul proseguimento dei lavori di sistemazione della viabilità di superficie che, socondo quanto assicurato da Anas, saranno completati entro la fine del 2013 per la parte riguardante le piattaforme stradali.

Entro due settimane, infatti, sarà aperto nei due sensi il tratto fra via della Taccona e la rotonda Nord, aperto ora solo per chi proviene da Lecco. Sarà riaperto definitivamente il collegamento fra Triante (via Vittorio Veneto) e via della Taccona, con una piccola rotonda di raccordo con viale Lombardia, contestualmente sarà chiuso l’incrocio fra le vie Cavallotti e Tiro a Segno per realizzare la nuova viabilità di superficie sul viale Lombardia fra via della Taccona e la rotonda di San Fruttuoso. Nel frattempo sarà anche completato il marciapiedi nel tratto di viale Lombardia sud (direzione Milano), lato ovest, fra la via Scrivia e il confine comunale verso Cinisello.

«La nuova configurazione – ha spiegato l’assessore Confalonieri – sta già prendendo forma secondo quanto concordato dal Comune e da Anas ed è visibile già oggi a chi percorra il tratto fra la rotonda Nord e via della Taccona. Nei primi mesi del 2014, risolti gli aspetti viabilistici, ci occuperemo degli aspetti paesaggistici in funzione del masterplan predisposto dall’architetto paesaggista Andreas Kipar».

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Commenti

  1. Laura Biagi dice:

    Oggi alle 8 il tempo per percorrere la galleria in direzione SUD è stato di circa 30′. La coda sulle tre corsie iniziava molto prima dell’inizio della galleria; dall’uscita all’ingresso della tangenziale NORD (qualche centinaio di metri) ci sono voluti 13 minuti!! Cinque anni di lavori e milioni di Euro….per cosa??!!

    • Hai ragione, sono 10 anni che percorro la statale 36 provenendo dalla nord, prima c’era sempre traffico, poi hanno fatto svincoli ecc… ho sopportato cinque anni di disagi sperando in meglio ora è peggio di prima, provenendo da Monza al mattino ci impiego un’ora quando va bene per arrivare in viale zara!!! Non capisco perché ma è sempre peggio.

      • Perchè dovete andare in treno e lasciare la macchina a casaaaa!!!!!

        • per chi può, è un’ottima soluzione.
          chi lavora sui turni ha difficoltà con i mezzi., soprattutto se si devono raggiungere le aree più periferiche di milano

      • CarmineT dice:

        E’ sempre peggio perchè mancano le strade e quando ci sarà la Pedemontana il traffico tornerà normale sulla Valassina perchè chi deve andare a Como o Varese non farà più il giro in basso passando dalla A4

      • Non è peggio di prima, mi spiace. E’ di molto migliorata anche se il mattino in quella maledetta ora di punta è sempre un casino. Però nel resto della giornata adesso è una ropba normale, mentre prima dei lavori era una coda permanente interminabile, secondo me non ve la ricordate più perchè l’avete rimossa in automatico dalla memoria!!!

    • Nelle ore di punta è rimasto un casino, ma nel resto della giornata è tutto mooooolto meglio

  2. Per far pisciare i cani di quelli di San Fruttuoso… quando i cani di tutti gli altri non possono uscire perché c’è traffico.

    • quanti anni ci metteranno ad attecchire gli alberi che metteranno?.Spero non succeda come in viale delle industrie che per dieci anni si sono avuti degli “stuzzicadenti” che morivano ogni estate.All’auchan nella parte di giardino con sotto i box alberi di alto fusto non ne han messi..

    • Sergio37 dice:

      Ma cagate come questa ti vengono spontanee oppure le pensi e le scrivi su un foglietto prima?

    • se vuoi puoi venirci a pisciare anche tu

    • Dovrebbe vergognarsi chi scrive queste idiozie!

  3. Neglio i cani di San Fruttuoso che gli ottusi di tutto il resto del mondo!

  4. Prima c’era la coda da Lissone a Cinisello 10 ore al giorno, adesso un po’ nell’ora di punta del mattino e neanche tutti i giorni. Ma non siete mai contenti, checcavolo

    • vermeimmortale dice:

      io sono uno che si lamenta sempre però devo darti ragione. tra l’altro i lavori non sono nemmeno totalmente terminati. bisognerà giudicare a lavori ultimati.

      • Mi spiace Laura, hai la memoria corta! Prima del cantiere c’era una coda permanente tutto il giorno, Ma come fai a non ricordartela?!?!

    • La coda era 10 ore al giorno durante i 5 anni di lavori non certo prima.
      Ora la coda si è risolta nelle ore non di punta, in quelle è assolutamente identica a quella di prima dei lavori….e allora?? ad ora, è stata solo una beffa

      • Prima del cantiere la coda c’era eccome, lo so bene io che la facevo tutti i giorni, era pazzesca anche quando mi muovevo da Desio per Milano alle 10 di mattina o alle 2 del pomeriggio. Adesso è molto molto meglio. C’è la coda nell’ora di punta, non ti sei chiesta perchè si chiama “di punta”? Nell’ora di punta ci sono code in tutto il mondo, è nel resto della giornata che le cose sono diversa e ora finalmente sono diverse anche a Monza.

        • SeregnoIV dice:

          Confermo che la coda prima del cantiere era quasi peggio del periodo del cantiere e confermo che oggi come oggi con il tunnel va molto meglio

    • Andrea65 dice:

      sono testimone anche io che le cose sono molto migliorate, e ancora non hanno finito i lavori. speriamo finiscano presto

  5. Io ho notato che negli ultimi due mesi le code al mattino sono tornate come prima da Leroy merlin a viale zara. Poi i lavori di superficie(soprattutto la parte nord) dovevano essere terminati a Giugno(come da dichiarazioni congiunte anas comune etc etc ).Siamo a dicembre e non son ancora finiti. Si sapeva già prima che il traffico non sarebbe sparito ma solo spostato all’imbuto delle tangenziali. Una bella soluzione sarebbe battersi per togliere il casello della Tangenziale nord, ma evidentemente tutte le parti in causa(comune.anas etc etc) hanno il loro tornaconto a lasciarlo li.Tanto quelli in coda siamo noi.

    • d’accordo completamente!!!

      • il problema è che purtroppo nessuno si è mai battuto VERAMENTE per far togliere il casello.A parole qualcuno(ricordo che era in progetto prima che partissero i lavori del tunnel, nel 2008..) fate voi!!!!

  6. Marco C. dice:

    Che progetto di merda! Come cazzo si fa a non aver provveduto a realizzare l’ingresso al tunnel per chi viene dal Rondò? Vergogna! Per noi di Monza è uguale a prima. O vai a Lissone o all’Adidas a prendere il tunnel, o ti farai le solite code su viale Lombardia, ma su una sola corsia. Ma andate a quel paese! E cazzo me ne frega della rotonda nord se non aprite la strada dal Rondò…

    • MonzeseDoc dice:

      Ma sei un pollastro, non lo sai che hai un ingresso meraviglioso (che non usa nessuno) passando di fianco all’Auchan ?!?!? Sali sulla SS36 giusto poco prima del tunnel. Informarsi prima di sparare ca**ate!!!

      • Ha ragione monzese Doc. l’ingresso c’è, fai via lario, giri per l’auchan e sali verso milano. Poi io personalmente avrei fatto una rampa di discesa in zona taccona verso sud e una, lato nord, per uscire in via veneto.In quel caso il tunnel sarebbe stato utilizzato da tutti i monzesi.Non è stata voluta.Così quelli di triante e san fruttuoso stanno comunque sopra per tornare a casa.(anche se il traffico è molto meno rispetto a prima.) Per chi arriva dal Rondò potrà solo andare a Lecco o verso san fruttuoso.

        • Le rampe intermedie non le hanno fatte perchè quella è la strada Anas, non è una soluzione pensata per Monza. Il progetto iniziale prevedeva un tratto interrato a cielo aperto e il resto in sopraelevata ed era una porcheria ben peggiore per la città. Aver ottenuto la galleria è un risultato positivo, ha migliorato di molto le cose per Monza.

          • a lecco la strada è di anas e le rampe le hanno fatte(volute dai cittadini) Boh saran stati anni diversi, momenti diversi.. Peccato , è un’opera che è utile solo per i monzesi della zona nord, i quartieri popolosi di triante -taccona-san fruttuoso non lo usano.L’importante ora è che sopra non si abbandoni a se stesso e non si sprechino spazi( già ho visto dei marciapiedi giganteschi in zona centro giardinaggio che,sinceramente,mi sembrano sproporzionati..e poi tutte ste mattonelle..che poi saltan via come succede ai dossi..mah!!)

    • Il tunnel è per il traffico nazionale, il sopratunnel per quello locale. Flussi divisi, situazione migliore. Stai sereno, Marcolino….

  7. In ogni caso in direzione Milano il traffico si è solo spostato, al posto di stare in coda a Lissone confine Monza si sta in coda a Monza confine Cinisello e per chi come me da Monza va a Sesto la situazione è solo peggiorata perchè la coda me la becco tutta!!!

  8. perché non usano quegli enormi cartelloni luminosi all’entrata del tunnel per avvisare gli automobilisti che devono ricordarsi di accendere le luci???

Articoli più letti di oggi