Quantcast
Robur et Virtus Villasanta: argento per De Rosa alla seconda prova di categoria - MBNews
Sport

Robur et Virtus Villasanta: argento per De Rosa alla seconda prova di categoria

Si sono svolte lo scorso week end ad Arcore le seconde prove del Campionato Regionale di Categoria e di Specialità. Tre le ginnaste in campo per la Robur et Virtus di Villasanta: De Rosa Rebecca e Brambilla Linda nelle gare di categoria e Giannini Greta nelle gare di specialità.

De-Rosa-Rebecca-Robur-et-Virtus

Si sono svolte lo scorso week end ad Arcore le seconde prove del Campionato Regionale di Categoria e di Specialità. Tre le ginnaste in campo per la Robur et Virtus di Villasanta: De Rosa Rebecca (J 1^ fascia) e Brambilla Linda (J 2^ fascia) nelle gare di categoria e Giannini Greta (J) nelle gare di specialità.

Brambilla-Linda-Robur-et-VirtusRebecca e Linda dovevano confermare i risultati ottenuti nella prima prova e cercare la qualificazione al Campionato Nazionale che si terrà a Biella il prossimo 23 novembre, mentre  Greta doveva rafforzare i suoi progressi cimentandosi non solo alla trave come nella prima prova, ma anche al corpo libero.

Le prime a scendere in campo Rebecca e Linda che hanno dimostrato una buona forma migliorandosi nelle prestazioni e nel piazzamento finale. Rebecca ha portato nei quattro attrezzi esercizi ancora più competitivi totalizzando un ottimo 48.200 che le ha consentito di piazzarsi seconda, dietro alla Campionessa Regionale Pilar Rubagotti della Brixia di Brescia, già vincitrice della prima prova e per ora irraggiungibile.

Linda ha confermato le sue qualità, migliorando la 6^ posizione ottenuta nella prima prova e con una buona performance in tutti gli attrezzi si è piazzata 4^ assoluta con un ottimo 46,700. Per entrambe la finale di Biella sembra raggiunta anche se bisognerà aspettare i risultati delle altre regioni per la conferma definitiva.

Greta è scesa in campo per ultima ed ha condotto una buona gara, nonostante una cadua alla trave è riuscita a fornire la prestazione che ci si attendeva, mostrando buoni progressi, anche se non ancora sufficienti per raggiungere la finale ai Campionati italiani. Ancora una volta le ginnaste biancoazzurre, guidate dalle tecniche Alessia Merlo e Levito Mara hanno centrato gli obiettivi previsti all’inizio dell’anno.

Fonte e foto Robur et Virtus di Villasanta

commenta