24 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, scuola Alfieri, la casa del custode trasformata in aula

Monza, scuola Alfieri, la casa del custode trasformata in aula

26 Novembre 2013

Approvato il progetto di ampliamento della scuola Alfieri a San Fruttuoso. La giunta monzese ha auttorizzato uno stanziamento di poco inferiore ai 40 mila euro per dare via libera ai lavori di realizzazione di una nuova aula.

Lo spazio, secondo le indicazioni contenute nel progetto, sarà ricavato dai locali che il custode utilizzava come abitazione. L’intervento sulla ex abitazione dovrebbe anche consentire di sfruttare l’aula del seminterrato per realizzare un laboratorio (originariamente avrebbe dovuto essere impiegata per realizzare la nuova aula).

Il dettaglio del progetto per l’allestimento della nuova aula prevede demolizioni di tavolati divisori, rimozione di rivestimento di piastrelle in ceramica, rimozione di porte interne, demolizioni di vecchie parti di intonaco, rimozione di impianto idraulico ed elementi sanitari vetusti, smaltimento di tutto il materiale di risulta alle discariche autorizzate. Con questo interevento, il Comune conta di risolvere almeno in parte i problemi legati alla mancanza di aule adeguate.

Inoltre, è stata anche prevista la fornitura e posa di piastrelle in gres per pavimenti, rimozione impianto elettrico esistente e rifacimento completo di nuovo impianto, rimozione vecchio impianto di riscaldamento autonomo e formazione nuovo impianto da collegarsi a quello principale dell’edificio scolastico, assistenze murarie agli impianti sanitari, idraulici ed elettrici, fornitura e posa nuova porta di ingresso aula, tinteggiatura di pareti e soffitti.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi