04 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Monza Rally Show: al via anche le auto che hanno fatto la storia

Monza Rally Show: al via anche le auto che hanno fatto la storia

18 Novembre 2013

Per la prima volta il Monza Rally Show vede alla partenza alcune delle vetture che hanno dominato i campionati Rally degli ultimi quarant’anni. Sono venti le auto, divise in tre raggruppamenti, in base all’anno di costruzione, che prenderanno il via, partecipando alle stesse prove speciali affrontate dalle vetture attuali, percorrendo un totale di 85,250 km sul totale dei 155 in programma.

Le auto del 2° raggruppamento appartengono agli anni tra il 1972 ed il 1975; quelle del 3° raggruppamento vanno dal 1976 al 1981, mentre le auto dal 1982 al 1985 fanno parte del raggruppamento Periodo J1/Classic.

Ci sarà così modo di rivedere in azione le mitiche Lancia Rally 037, le Porsche 911S, RS, RSR, CS, SC e SCRS, oltre alla Mercedes 190 ed alla Fiat Abarth 131 Rally. Al volante autentici assi della pista e dei Rally, cominciando da Alex Caffi, Pierlorenzo Zanchi, Salvatore Riolo, Luca Pedersoli, per finire con il grande Miki Biasion, due volte Campione Mondiale Rally nel 1988 e 1989 con la Lancia Delta integrale, e che qui torna a bordo della Lancia Rally 037 da lui guidata nei primi anni ’80.

Apripista della manifestazione, per quanto riguarda il Monza Rally Historic Show sarà Andrea Aghini al volante di alcune prestigiose vetture, la Fiat 131 Abarth nella livrea ‘Olio Fiat’, la Lancia Delta Evoluzione nella livrea ‘Martini’, la Lancia Stratos gruppo 4, la Renault 5 turbo Gr4 nella livrea ‘Ragnotti’ e la Ford RS 200 gruppo B.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi