28 Novembre 2020 Segnala una notizia
Entra in scena la nuova stagione teatrale: in arrivo oltre 300 spettacoli

Entra in scena la nuova stagione teatrale: in arrivo oltre 300 spettacoli

14 Novembre 2013
Dario Allevi

Dario Allevi

Un cartellone con oltre 300 rappresentazioni e abbonamenti low cost a dieci euro: sono queste alcune delle novità prevista dalla nuova stagione teatrale promossa dalla Provincia di Monza. Complessivamente sono coinvolte 17 sale per 12 Comuni e oltre al tradizionale abbonamento da quest’anno è possibile acquistare online un singolo spettacolo al prezzo convenzionato di 10 euro da scegliere tra una rosa di appuntamenti proposta. Il programma prevede 281 spettacoli e 56 repliche, per un totale di 337 rappresentazioni, compresi 52 titoli per la rassegna Teatro in Famiglia.

elli-enrico-ass-prov-mb

Enrico Elli

“Il cartellone della Brianza conferma un’offerta culturale di altissima qualità – ha commentato il presidente, Dario Allevi -. Si tratta di un investimento importante, in questa difficile congiuntura, che si è rivelato pienamente sostenibile già negli scorsi anni”. I dati a consuntivo del 2012-2013 hanno rivelato un movimento economico generato dalla stagione teatrale in Brianza che si aggira attorno ai 4 milioni di euro, tra cachet per le compagnie, costi organizzativi, pubblicità, direzione artistica e altro.

“E’ innegabile – ha aggiunto l’assessore alla Cultura, Enrico Elli – che un indotto così ingente dimostri quanto il teatro sia una vera e propria impresa culturale, in grado di generare lavoro ed economia”. Per informazioni, basta cliccare sul sito www.provincia.mb.it/cultura

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi