26 Novembre 2020 Segnala una notizia
"Ti accompagno", basta anche un clic per migliorare la vita dei malati oncologici

“Ti accompagno”, basta anche un clic per migliorare la vita dei malati oncologici

19 Novembre 2013

Si chiama “Ti accompagno” e ha come obiettivo il miglioramento della qualità della vita dei malati di tumore. Il progetto è stato presentato questa mattina a palazzo Grossi da Dario Allevi, presidente della Provincia, e dall’assessore alle Politiche sociali, Giuliana Colombo.

Giuliana Colombo

Giuliana Colombo

L’iniziativa, voluta dalla Provincia e finanziata con circa 30 mila euro, si propone di agevolare l’incontro fra chi offre trasporto e chi lo cerca, facilitando in ultima istanza la vita dei malati oncologici fragili durante il periodo di cure e garantendo loro il trasporto e l’assistenza in day-hospital o in ambulatorio per diagnosi e trattamenti. “Sono già molte le organizzazioni attive in Brianza che offrono servizi ad hoc per i malati oncologici e non finirò mai di ringraziare i volontari che si adoperano con grande generosità – ha spiegato il Presidente Dario Allevi – La Provincia, con questo progetto, offre il coordinamento complessivo necessario per poter raggiungere potenzialmente tutti i malati che potrebbero usufruire del servizio, soprattutto quelli più fragili”. I malati oncologici potranno verificare online l’intera offerta sul sito www.tiaccompagno-quotidiani.it.

La procedura è semplice: l’utente inserisce nella pagina web il luogo di partenza e la destinazione con eventuali giorni ed orari. Il sistema fornisce automaticamente l’elenco delle organizzazioni in grado di svolgere il servizio (comprensivo degli eventuali costi) e tutte le informazioni utili che consentono al paziente quindi di contattare direttamente quella prescelta. La partecipazione a “Ti accompagno” da parte delle organizzazioni interessate è gratuita. Il costo del trasporto è regolato dalle associazioni.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi