17 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza ancora nella morsa del traffico. Lavori fino a domani

Monza ancora nella morsa del traffico. Lavori fino a domani

7 Novembre 2013

Proseguono fino alle ore 17 di domani, venerdì 8 novembre, i lavori di manutenzione a un giunto del viadotto di viale Marconi, a Monza, lungo la carreggiata verso Vimercate. E intanto gli automobilisti sono bloccati in code lunghissime provenienti da Sesto.

“Urgente e improcrastinabile”: così l’amministrazione monzese ha definito l’intervento che gia da qualche giorno ha gettato nello scompiglio il traffico cittadino. «Lo stato attuale del giunto è fonte di grave pericolo per i veicoli di passaggio. – fanno sapere dal comune – I lavori, iniziati ieri mattina, hanno richiesto il restringimento della carreggiata a una sola corsia. La limitazione sta producendo disagi alla circolazione nel senso di marcia interessato dall’intervento. La situazione è costantemente tenuta sotto controllo dalla polizia locale».

Decine le segnalazioni di lettori giunte alla nostra redazione che lamentano le condizioni critiche in cui la viabilità monzese versa in questi giorni. Prima di questo intervento, infatti, i lavori avevano interessato il viadotto in direzione Sesto San Giovanni.

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Commenti

  1. Marco C. dice:

    Giunto o non giunto, la viabilità è nella m…a. Basta vedere le code dalla Nord a Sant’Alessandro, tutte le mattine da anni ormai. Certi lavori dovrebbero essere fatti di notte. Costano di più? Anche a noi costa il carburante per stare in coda, e le ore perse di lavoro. Poi se il giunto è difettoso, che lo paghi la ditta che lo ha realizzato! (come i tombini di via Donizetti… buahahahahaha) Svegliamoci!!!!

  2. “La situazione è costantemente tenuta sotto controllo dalla polizia locale”. Si è visto ieri sera l’accurato monitoraggio: la coda iniziava sulla Milano-Meda a Cormano alle 18 circa, ed è proseguita per tutta la tangenziale nord fino a S. Alessandro. Ci ho messo 2 ore e mezza per arrivare a Vimercate. La segnalazione lungo la tangenziale nord parlava di “code a tratti”. Chi sono questi incompetenti che si occupano del traffico? A chi devo mandare il conto del carburante e del tempo perso?

  3. Sono convinto che i lavori siano urgenti e irrimandabili. Ma FATELI DI NOTTE i lavori . non risparmiate sulla pelle dei cittadini perche’ a noi nessuno fa sconti sulle tasse.

  4. Disastro! altre code da anni ormai si formano in via Borgazzi dove un eterno cantiere provoca il restringimento della carreggiata. Nelle ore di punta si sentono solo imprecazioni da parte di automobilisti verso un’amministrazione comunale che imperterrita fa finta di niente e consente autorizzazioni sine die.

  5. I lavori pubblici sono una necessità, è vero, ma andrebbero fatti con più criterio, tenendo in maggior considerazione i pendolari. E soprattutto dovrebbero cercare di fare in modo che i cantieri vengano aperti e chiusi in tempi veloci, in maniera tale da non sommare i rispettivi effetti negativi sul traffico. E invece i cantieri vengono aperti e poi lasciati lì all’infinito…

Articoli più letti di oggi