24 Giugno 2021 Segnala una notizia
"La notte degli Assi", l'organizzatore si difende: "Tutto in regola, a parte le torte"

“La notte degli Assi”, l’organizzatore si difende: “Tutto in regola, a parte le torte”

11 Novembre 2013

Continua a far discutere il blitz dei carabinieri lo scorso weekend in un circolo di Lissone dove si teneva “La notte degli assi”, con quasi 200 partecipanti. Marco Vergani di Brianza Poker, organizzatore dell’evento, spiega la sua versione di quanto accaduto: “Non c’è stata nessuna denuncia per gioco d’azzardo, nessun minore era alle slot machine del locale, il neo tesserato era un’alta carica dello Stato e nessun giocatore è stato segnalato”.

Partiamo dal minore presente in sala: “E’ una bambina di 8 anni che stava ai tavoli del ristorante con il papà – dice Vergani -. Per legge la zona slot viene identificata con tutta la sala in quanto queste macchine non sono delimitate per legge al contrario delle videolotteries che richiedono aree delimitate e dedicate”.

Presenza di persone non tesserate? “Il socio non tesserato è la perla di tutto. E’ vero lo abbiamo fatto entrare ma, al momento dell’accaduto, il consiglio direttivo era in sala e il neotesserato è un’alta carica dello Stato. Tra l’altro questo personaggio entrava nel club per partecipare ad un torneo federale di scacchi e per noi era motivo d’orgoglio accogliere una personalità del genere”.

Secondo Vergani, non c’è stata nessuna accusa di gioco d’azzardo: “Non ci è stata mossa nessuna accusa ufficiale da parte dei carabinieri – prosegue – e nulla riguardo al gioco d’azzardo risulta nel verbale a noi consegnatoci. Se realmente ci fosse stato gioco d’azzardo sarebbe stato obbligo degli ufficiali presenti contestare la fraudolenza del reato”. L’unica sanzione, riferisce, è stata di 1.100 euro perchè le torte al banco non avevano annessa la lista degli ingredienti e la data di preparazione.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Mirko Dado


Articoli più letti di oggi