20 Giugno 2021 Segnala una notizia
Giussano, il centro sportivo intitolato a Stefano Borgonovo. Domani la cerimonia

Giussano, il centro sportivo intitolato a Stefano Borgonovo. Domani la cerimonia

29 Novembre 2013

L’annuncio era arrivato nel momento più triste, il giorno del funerale bomber Stefano Borgonovo. E proprio per ricordarlo il primo cittadino di Giussano, Gian Paolo Riva poco prima dell’inizio formale delle celebrazioni aveva annunciato di voler intitolargli il Centro Sportivo Comunale. Ora, a cinque mesi da quel giorno – Stefano Borgonovo si è spento lo scorso 27 giugno, a 49 anni. Colpito dalla Sla ed è stato per tutti l’esempio della lotta alla sclerosi laterale amiotrofica – ci sarà la cerimonia. La data è fissata per domani mattina alle ore 11.

L’amministrazione comunale intende, con questo gesto, tenere vivo per sempre il nome e il ricordo di Stefano imprimendolo proprio al centro sportivo da cui, dopo i campi dell’oratorio, è partita la sua carriera di dell’ex attaccante di Como, Milan e Fiorentina e dove, fino all’ultimo, ha visto i “suoi” piccoli calciatori della scuola calcio Extrasport crescere

Così Giussano e Borgonovo saranno uniti per sempre nel nome dello sport, grazie al centro sito in largo Donatori del Sangue, dove oltre allo stadio della squadra cittadina, trovano posto anche i campi d’allenamento, l’area del tennis e la zona delle piscine.

Maggiori informazioni si possono trovare nel sito della Fondazione Stefano Borgonovo Onlus fondata nel  2008 per finanziare la ricerca medica e l’assistenza ai malati.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi