01 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Dalla leucemia alla musica: ecco la novità della Fondazione Cesare Redaelli

Dalla leucemia alla musica: ecco la novità della Fondazione Cesare Redaelli

19 Novembre 2013

La Fondazione Cesare Redaelli muove i primi passi. A distanza di un anno dalla sua costituzione, mercoledì 13 novembre presso la Villa Zoja a Concorezzo, la onlus ha presentato il suo primo progetto intitolato “Musica da Camera”. Sono intervenuti il parroco di Concorezzo don Pino, don Martino e diversi medici dell’ospedale S. Raffaele di Milano, e la dottoressa Claudia Facchini, esperta di musicoterapia.

Il primo gesto è stato proporre al nosocomio milanese, dove era in cura Cesare, il progetto “Musica da camera”: «I pazienti sottoposti a chemioterapia, – spiega Claudia Facchini – o che si trovano nei reparti di Unità Operativa di Ematologia e Trapianto Midollo Osseo, passano molto tempo isolati, non possono uscire dalla propria camera e le visite che ricevono sono rare e complicate. Per questo la musica verrebbe utilizzata come terapia: essa può coinvolgere il malato attivamente (suonando strumenti o cantando) e passivamente (ascoltando solamente). In un primo momento viene studiata l’anamnesi “sonora” del paziente, in un secondo momento avviene l’esperienza musicale vera e propria, che fa scaturire ricordi ed emozioni. La musicoterapia è un processo che porta alla riduzione dell’ansia, della percezione del dolore e di momenti depressivi; inoltre sviluppa e riabilita funzioni psico-fisiche dell’individuo che possono migliorargli la qualità della vita».

Cesare Redaelli, noto costruttore edile di Concorezzo, è venuto a mancare nell’autunno del 2011 dopoessere stato colpito da leucemia acuta. Pochi mesi dopo è stata costituita dai familiari la fondazione in suo nome con l’obiettivo di fornire assistenza a persone affette da patologie encoematologiche e sostenere la ricerca scientifica nell’ambito ematologico. La musicoterapia è stata un’idea che ha preso corpo dallo stile di vita di Cesare, un uomo solare e altruista, anche nei momenti più difficili, capace di ritagliarsi uno spazio nel cuore di tutte le persone che lo hanno conosciuto.

By D.M.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi