25 Novembre 2020 Segnala una notizia
Idee per il menù di Natale, atto I. Ricetta: Ciambella-centrotavola

Idee per il menù di Natale, atto I. Ricetta: Ciambella-centrotavola

28 Novembre 2013

Cara tovaglia con le renne,

dove ti sei nascosta? In quale cassetto sei finita, dove hai trascorso gli ultimi undici mesi? Salta fuori, manifestati, ho bisogno di te!
Stamattina ho fotografato la prima delle proposte per il menù di Natale e ho dovuto appoggiare l’alzatina di porcellana su un’anonima e banale tovaglia rossa con le stelline. Hai idea del fascino, di quel quid in più che avresti potuto regalare al mio allestimento?
Ti prego, fatti trovare. Entro il prossimo venerdì.

Grazie.
Tua affezionatissima

Federica

Ingredienti
350 grammi di farina 00
100 grammi di farina di ceci
una bustina di lievito per preparazioni salate
due uova
400 ml di latte
200 grammi di ricotta
sale e pepe
150 grammi di formaggio a pasta morbida
150 grammi di olive, un po’ verdi e un po’ nere
burro e farina per lo stampo

Difficoltà: facile
Tempo: 15 minuti per la preparazione, mezz’oretta per la lievitazione, 40 minuti di cottura in forno

Preparazione
In un recipiente mescolo le uova e la ricotta. Aggiungo poi il latte, a filo, e regolo di sale e pepe. Setaccio le due farine, a cui ho già aggiunto il lievito, e inizio ad aggiungerle lentamente al composto, mescolando con cura. Spezzetto il formaggio e le olive e le aggiungo all’impasto. Rovescio il tutto nello stampo a forma di ciambella, imburrato e infarinato, e lascio riposare (e lievitare) il tutto per mezz’oretta. Metto poi in forno e cucino per circa 40 minuti a 180 gradi. Lascio raffreddare e sistemo la ciambella su un’alzata, dopodiché inizio a decorarla a piacere con fiocchetti e con tutto quello che trovo nel sacchetto dei nastrini.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Federica Fenaroli
Cultura, cucina e animali sono il mio pane quotidiano - beh, gli animali solo in senso metaforico, sono vegetariana da una vita. Quando non scrivo leggo tutto quello che mi capita tra le mani, sforno dolci (al cioccolato) o curo le mie rose (rosse). Scrivo per MB News dal 2012.


Articoli più letti di oggi