06 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Centro Ricambi RS di Arcore compie 25 anni, ma si tiene giovane grazie alle nuove tecnologie

Centro Ricambi RS di Arcore compie 25 anni, ma si tiene giovane grazie alle nuove tecnologie

29 Novembre 2013

Un quarto di secolo e non sentirlo. Nel 1988 il primo di agosto Onorato Redaelli e Renato Sala decisero di fare il grande passo, quello di mettersi in proprio nella commercializzazione di ricambi e accessori per auto italiane e straniere. E così è nato il “Centro Ricambi R.S.

L’inizio in via Carso ad Arcore, in un seminterrato. Oggi una bellissima azienda di 2000 metri quadri in via Monte Rosa 75 con 10 dipendenti, alcuni fedeli collaboratori da oltre due decenni.

Molte le autofficine della Brianza che si servono al Centro Ricambi, ma anche tanti privati. Non importa che tipo di auto, che marca si possieda, loro i pezzi di ricambi li hanno tutti. Compreso quella volta che un pilota con la sua Fiat 600 Abarth rimasto in panne all’Autodromo di Monza durante una gara storica ha recupero la pompa dell’acqua proprio da loro.

La forza dell’azienda è stata sempre quella di avere un magazzino, curato da Renato Sala, sempre ben fornito. Ma non basta: «Siamo sempre rimasti al passo coi tempi, lavorando fin dai primi giorni con i sistemi tecnologici più avanzati. Il primo investimento fu un computer per gestire al meglio l’attività ed evitare gli errori – racconta Redaelli -. Abbiamo aperto ad agosto quando tutti gli altri in genere vanno in vacanza e questo gesto è rimasto nel nostro DNA, nel nostro modo di affrontare il lavoro: con serietà e con grande dedizione. Quando ci siamo trasferiti dalla vecchia sede a quella nuova lo abbiamo fatto approfittando allora del ponte del primo maggio, per non interrompere l’attività. Ancora oggi scegliamo di non chiudere ad agosto, a parte i giorni di Ferragosto, sempre nell’ottica dare un servizio in più ai nostri clienti». Oltre 100 mila pezzi d’automobile venduti all’anno, tra filtri, tergicristallo, impianti scarico,dischi e pastiglie freno, e poi, tra i vari accessori, che vanno dalle catene da neve ai portapacchi.

Un settore quello della rivendita dei pezzi d’auto che non risente in modo particolare della crisi che negli ultimi anni attanaglia tante attività, ma è cambiato sono cambiati i pezzi che si vendono: «La tendenza purtroppo è quella che la gente evita magari di fare i tagliandi della autovetture, e poi si ritrova con danni gravi da far riparare. È una cosa che sta capitando con sempre maggiore frequenza. Il nostro consiglio è sempre quello di curare la propria auto di giorno in giorno in modo di evitare i guai peggiori» conclude Redaelli.

Un’azienda il Centro Ricambi R.S che oggi compie 25 anni e che ha dalle prospettive stabili e durature, grazie al fatto di avere una dimensione mentalmente artigianale e di essere sostenuta da un forte spirito d’iniziativa e di ottime capacità ereditate dal passato.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Articoli più letti di oggi