03 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Arrestato per un'evasione da 50 milioni, l'imprenditore è ai domiciliari

Arrestato per un’evasione da 50 milioni, l’imprenditore è ai domiciliari

12 Novembre 2013

E’ accusato di aver frodato il fisco per cinquanta milioni di euro. Tra ville, auto e stile di vita a quattro zeri, l’imprenditore Andrea Oddo ha ottenuto gli arresti domiciliari.

Il suo gruppo “Viesse Holding” era leader per la fornitura di servizi alle aziende, con fatturati da capogiro. Peccato però che i suoi 2200 dipendenti e collaboratori, secondo quanto rilevato dalla Procura di Monza, non hanno mai ricevuto un solo euro di contributi pagati (ovviamente senza saperlo).

Le indagini della Guardia di Finanza di Monza avrebbero infatti appurato che Oddo, unitamente ad altri suoi collaboratori anche loro indagati, avrebbe distratto capitale dai conti delle sue aziende senza pagare mai versare quanto dovuto di tasse. Le manette erano scattate per lui un mese fa circa, al termine di un blitz delle Fiamme Gialle nelle sedi centrali delle società a lui in capo.

Ora il 44enne è potuto tornare alla sua villa di Lesmo, dove attenderà che i fallimenti delle sue società arrivino a febbraio davanti al Giudice.

 

 

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Commenti

  1. Punto Servizi dice:

    Vergogna,chi ruba un chilo di rame per fame si fà venti mesi di galera,chi evade quelle somme e rovina tante famiglie,si trova già hai domiciliari. Trà qualche tempo si godrà i soldi che si è imboscato e che non hanno trovato.L’augurio migliore che li possa spendere in spese mediche per tutta la sua “FAMIGLIA”

Articoli più letti di oggi