21 Giugno 2021 Segnala una notizia
Accademia Artigiani Classe A: "Contro la crisi? Facciamo rete"

Accademia Artigiani Classe A: “Contro la crisi? Facciamo rete”

8 Novembre 2013

Rispondere alla crisi con un progetto concreto. Questo l’obiettivo di “Accademia Artigiani Classe A”, l’iniziativa promossa da Unione Artigiani nel corso del seminario sulle reti di impresa del settore edile tenutosi a Cesano Maderno lo scorso 24 ottobre. La rete permetterà a tutti i suoi partecipanti di lavorare puntando ad offrire prodotti di alta qualità ai consumatori finali.

Un tentativo di risposta alla carenza di offerta qualificata sul mercato edilizio e al contesto di generale crisi che ha colpito il settore e le imprese ad esso collegate. Il settore edilizio italiano è dal 2008 in una situazione di difficoltà. Le imprese che si trovano all’interno del mercato, a volte si comportano in maniera sleale, al fine di ottenere i pochi ordini rimasti. In Italia, però, la maggior parte degli edifici non sono energeticamente efficienti. Ciò significa che è presente una grande possibilità di miglioramento legata al risparmio energetico degli edifici.

Unione Artigiani, l’associazione che supporta artigiani e piccole/medie imprese nel territorio di Milano e Monza e Brianza, ha capito che è necessario applicare un nuovo modo di pensare e di operare al fine di permettere al settore edilizio di tornare a crescere di nuovo. L’idea di Unione Artigiani, perciò, è quella di creare una rete di imprese (appartenenti al settore edilizio) il quale obiettivo è quello di condividere competenze e abilità con riferimento alla progettazione e costruzione di edifici energeticamente ef icienti. Le aziende che faranno parte di questa Accademia saranno selezionate e qualificate in base a certi standard di reputazione, di competenze e abilità.

L’Accademia vuole creare un percorso standard che permetta alle aziende facenti parte della rete di essere perfettamente educate e formate su come progettare e costruire edifici energeticamente efficienti. Il percorso è diviso in due anni. Il primo passo del percorso è il corso di formazione, il quale si divide in 5 moduli; lo stesso può essere seguito dai potenziali partecipanti alla rete in due diversi modi (corso in aula oppure corso tramite piattaforma e-learning Unione Artigiani).

Il secondo passo del percorso è il workshop, che permetterà alle aziende di lavorare insieme e di sviluppare abilità di risoluzione dei problemi con riferimento alla progettazione e costruzione di certi tipi di edifici.

Il terzo passo è invece la visita\stage a Colonia (possibilità di avere una reale comprensione degli edifici energeticamente efficienti, attraverso una completa osservazione di come il concetto del risparmio energetico è stato applicato ad alcuni edifici siti in Colonia).

Durante il secondo anno, ci saranno alcune sessioni di aggiornamento e il processo finale di qualificazione (che avrà luogo ogni 2-3 anni al fine di controllare “la qualità e la salute della rete).

Per maggiori informazioni: ufficio Marketing & Sviluppo, 02/8375941.
Oppure sul sito dell’Unione Artigiani

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi