25 Novembre 2020 Segnala una notizia
A2M. Tie break vincente per Vero Volley che mantiene la vetta della classifica

A2M. Tie break vincente per Vero Volley che mantiene la vetta della classifica

4 Novembre 2013

Partita da cardiopalma quella in scena ieri al Palaiper di Monza. Vero Volley dopo un inizio non troppo brillante (1-2) riesce a tornare in partita e agguantare la vittoria in un tie break infinito (27-25) contro gli abruzzesi della Sieco Service Ortona. Con questa conquista rimane in testa alla classifica con 8 punti.

I padroni di casa partono con in campo Tiberti al palleggio, Diaz opposto, Puliti e Botto a schiacciare, Elia e Vigil al centro, Procopio libero. Ortona risponde con la diagonale Lanci-Cetrullo, schiacciatori Bruno e Galliani, al centro Simoni e Guidone e libero Zito.

Primo set abbastanza equilibrato con le due formazioni in rincorsa l’una all’altra. Al primo time out Monza avanti di due lunghezze (12-10), gli abruzzesi agganciano sul 15-15 ma i padroni di casa si portano di nuovo avanti con un buon gioco di Diaz e Puliti (19-16). Guidone risolleva Ortona (24-24) ma sempre Diaz spinge Monza avanti (26-25). Un attacco out di Galliani chiude sul 27-25. Nel secondo parziale Monza ingrana subito la marcia e allunga (3-0) ma Ortona torna sotto e sorpassa con Galliani al time out tecnico (11-12). Vero Volley fatica a stare al passo e si dimostra in difficoltà sia a muro che in difesa. Gli ospiti continuano la loro scalata trascinati da Cetrullo (16-21) e chiudono il set con due punti a segno per Lanci (19-25).

Vero-Volley-Monza-vs-Sieco Service Ortona11Nel terzo parziale nonostante un inizio favorevole (6-3) Monza perde la concentrazione e lascia a Ortona la conduzione del gioco trascinata da un Cetrullo in gran forma (21-25). Il quarto set è una rincorsa continua e i padroni di casa non ne vogliono sapere di lasciare la vittoria agli ospiti. Uno stellare Padura Diaz tiene Monza agganciata a Ortona sul finale del set e un attacco out di Cetrullo chiude sul 27-25.

Due pari, tutto ancora in gioco si va al tie break. Pubblico con il fiato sospeso per un quinto set da cardiopalma con Diaz e Puliti da una parte, Cetrullo e Simoni dall’altra che si annullano a vicenda un match point dopo l’altro. Alla fine sono i padroni di casa ad avere la meglio che sul 25-25 sorpassano un attacco vincente di Botto e chiudono con Diaz, incisivo e incorraggiante in ogni momento del match (27-25).

«Abbiamo pagato una giornata no in battuta – afferma Simone Tiberti, capitano di Vero Volley Monza – abbiamo permesso loro di giocare sempre con la palla in mano ed è una squadra con ottimi attaccanti al centro, hanno un gioco veloce. Noi siamo stati bravi e coraggiosi a raddrizzare la gara, una bella vittoria contro una buona avversaria».

«Sapevano che sarebbe stata la prima vera prova per noi in campionato – dichiara Oreste Vacondio, tecnico monzese –  sono emerse alcune pecche nella gestione del gioco dovute alla giovane età di molti dei nostri giocatori, ma lo sapevamo e sapevamo che non è solo sulla tecnica che dobbiamo lavorare, ma anche sul gruppo e sul cuore, e sono proprio queste due ultime caratteristiche che ci hanno permesso di portare a casa la vittoria. Elia oggi è stata una perdita importante, mi è costato molto sostituirlo (sostituito nel primo set da Preval): i giocatori giovani fanno più fatica a leggere quello che succede e ad anticipare le scelte dell’avversario, Elia è il nostro centrale d’esperienza e ci avrebbe aiutato in questo, ma non ho voluto rischiare di aggravare i postumi dell’infortunio. Nelle prime tre giornate avrei firmato per portare a casa 7 punti: ne abbiamo 8, non abbiamo mai perso e siamo primi in classifica, per adesso va bene così».

Prossimo appuntamento per la 4 giornata di andata domenica 10 novembre a Matera contro la Coserplast.

69° campionato serie A2 maschile
3 novembre 2013, Palaiper: 3^ giornata di andata
VERO VOLLEY MONZA vs SIECO SERVICE ORTONA: 3-2 (27-25, 19-25, 21-25, 27-25, 27-25)

VERO VOLLEY MONZA: Procopio (L), Elia 1, Preval 10, Tiberti 6, Padura Diaz 32, Vigil Gonzalez 9, Botto 10, Caci, Puliti 23; ne: Bonetti, Coscione, Olivati, Brunetti (L2). All. Vacondio e Cattaneo.
SIECO SERVICE ORTONA: Cetrullo 31, Simoni 11, Guidone 13, Bruno 13, Matricardi, Galliani 17, Gemmi 1, Di Meo, Lanci 3, Zito (L); ne: Pappadà, Sborgia, Orsini. All. Lanci.

Foto di Luca Colnago

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lucilla Sala
Lucilla Sala, sportiva, giornalista e fotografa per passione. Sono cresciuta in palestra praticando ginnastica artistica e ne ho fatto una professione. Dal 2009 collaboro con il quotidiano online MB News per la rubrica sport, cultura ed eventi. Sono creativa, spontanea e amo perdermi nei romanzi che non finiscono mai. Mi piacciono le belle foto e ho una passione smisurata per i viaggi! Segnalatemi gli eventi di Monza e Brianza a lucilla.sala@yahoo.it


Articoli più letti di oggi