02 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Usmate, calci e pugni alla compagna e al bambino di un anno: arrestato

Usmate, calci e pugni alla compagna e al bambino di un anno: arrestato

8 Ottobre 2013

Ha sferrato pugni e calci alla sua compagna. L’ha colpita con violenza nonostante lei avesse in braccio il loro bimbo di un anno e non si è curato di colpire anche lui. Alla testa.

Raccapricciante quanto accaduto martedì sera in un appartamento di Usmate Velate, dove una coppia di trentenni vive con il loro unico figlio di appena un anno.

S.A., 33 anni, qualche precedente penale per guida in stato di ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale, martedì sera ha litigato con la sua compagna, anche lei di Usmate e coetanea. Una lite che, probabilmente, è stata solo l’ultima di una lunga serie, si è però trasformata in un’aggressione a tutti gli effetti e che ha coinvolto anche un inerme bebè.

Ad avvisare i carabinieri di quanto stesse accadendo, è stata una segnalazione, probabilmente qualche vicino di casa ha sentito le urla ed ha chiamato il 112. Quando i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile Carabinieri Monza sono arrivati a casa della coppia, hanno trovato S.A. con un coltello in mano.

L’uomo lo aveva usato per tenere la compagna sotto scacco, per minacciarla. La donna, una 34enne anche lei di Usmate, teneva in bracco il bimbo di un anno. Era stata appena massacrata a calci e pugni, alcuni dei quali hanno raggiunto anche il suo piccolo alla testa. Sconvolta e travolta dalle lacrime, la mamma ha raccontato tutto ai militari, riferendo dei colpi sferrati con violenza e delle minacce. Lei ed il suo bambino sono stati accompagnati all’ospedale di Vimercate, dove i medici hanno riscontrato lesioni al torace ed al capo alla donna e alla testa del piccolo. L’aggressore è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia ed accompagnato in carcere a Monza.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi