10 Agosto 2020 Segnala una notizia
Un "regalo di compleanno" per la Proloco di Villasanta

Un “regalo di compleanno” per la Proloco di Villasanta

26 Ottobre 2013

A pochi giorni dall’anniversario un “regalo di compleanno” per la Proloco di Villasanta a cui verrà assegnata una sede ufficiale in Villa Camperio. Una sede importante segno del riconoscimento da parte delle istituzioni dell’impegno che ha mostrato l’associazione.

Un’anno di attività e tanta soddisfazione per l’associazione di volontariato, una Proloco al femminile «nata un po’ per caso – come racconta Elena Sala, presidente dell’associazione – siamo un gruppo di sette amiche a cui piaceva l’idea di creare qualcosa di più strutturato per il nostro comune, creare un punto di riferimento per i cittadini di Villasanta e così è nata la Proloco».

Elena Sala, presidente Proloco Villasanta

Elena Sala, presidente Proloco Villasanta

Viene fondata il 15 ottobre e il primo evento creato è stata la “Magna loca” a maggio. Una camminata gastronomica di 8 km che prevedeva 5 tappe nelle cascine periferiche della città. Tra camminata spedita e degustazioni l’associazione aveva raccolto già 250 iscritti, numero alto per una Proloco alle prime esperienze.

Sulla scia del maggio gastronomico, dal mese di giugno, a grande richiesta, l’associazione ha creato “La Proloco ci mette in moto”, appuntamento fisso del martedì. Delle camminate serali, con partenza alla ore 20 circa, a sfondo allenante e con ingresso al parco. Un’attività piaciuta talmente tantoai cittadini che alcune uscite hanno avuto fino a 80 partecipanti, motivo per cui sono stati aggiunti alcuni sabato alle date, prossima camminata festiva: il 26 ottobre.

Le idee non finiscono mai e tanti sono già i prossimi eventi in programma. Per citarne alcuni: dal 4 novembre, e per sette lunedì consecutivi, presso la sede scout di Villasanta si terrà un corso di danze popolari. Il numero massimo di iscrizioni è di 20 persone e, a due settimane dall’inizio del corso, i posti liberi rimanenti sono solo 5. Mercoledì 6 novembre l’appuntamento invece è al teatro di Concorezzo, con un pacchetto confezionato di trasporto e spettacolo a buon prezzo e 100 già gli iscritti. Importante per l’associazione questo evento perché è il primo sovra comunale, segno dell’espansione della Proloco.

«Siamo contente dell’alto numero di partecipanti – continua Elena Sala – è segno che il motivo per cui le persone non si muovono da casa è la mancanza di organizzazione e magari la solitudine. Noi offriamo la possibilità di muoversi insieme, di socializzare e di fare attività sane e divertenti».

Due i sogni nel cassetto: installare dei pannelli fissi di “Villasanta com’era in passato”, un’idea per cui l’associazione ha già ricevuto il via libera del comune ma, essendo i luoghi dove dovrebbero essere installati delle banche, si attende il via libera degli istituti di credito. E per rendere più bella e verde la città, l’associazione vorrebbe sistemare l’area della porta d’ingresso al parco di Monza della zona di via Deledda.

Per informazioni sui prossimi eventi dell’associazione ecco il loro sito: www.prolocovillasanta.it 

Foto gentilmente concesse dalla Proloco di Villasanta.

by S.T.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi

Lutto nel calcio brianzolo: Pol. Di Nova piange il suo allenatore Gianluca De Martino

Fatale un malore per il neo coach brianzolo. Oltre nel mondo dello sport, De Martino era noto e stimato anche nel campo della ristorazione: era infatti titolare di un ristorante a Carate Brianza. 

Intervista al sindaco di Monza, Dario Allevi: “Credo nei monzesi e nella loro grande forza di volontà”

In prima linea durante l'emergenza Covid, il sindaco di Monza Dario Allevi ha raccontato alla nostra redazione le fasi più delicate vissute durante la pandemia.

Brugherio, infortunio sul lavoro: 45enne perde la falange di una mano

Un 45enne, per un infortunio sul lavoro, ha subito l'amputazione della 3° falange dell'indice della mano destra.

Lissone, pacco dono per i nuovi nati: le famiglie ritirano il kit in farmarcia

I kit Pacco dono, già disponibili nelle 4 LloydsFarmacie di Lissone, potranno essere ritirati dalle famiglie previa presentazione della lettera ricevuta da parte del Comune.

Limbiate, posti auto triplicati e area cani a Villaggio dei Giovi

Altra importante opera pubblica a Villaggio Giovi: parcheggi triplicati e area cani con la riqualificazione del pacchetto Pellico/Missori/Piemonte.