25 Novembre 2020 Segnala una notizia
Successo di auto e pubblico al Racing week-end

Successo di auto e pubblico al Racing week-end

22 Ottobre 2013

Racing weekend a “porte aperte” e folto pubblico all’Autodromo per il gran finale dei campionati nazionali ACI-CSAI. Oltre alle GT, in pista le Formula Abarth e i Prototipi.
Ultimo atto e assegnazione dei titoli anche ai campionati monomarca delle Porsche Carrera, delle Abarth 500 e 695, delle Mini Cooper e delle Ginetta G50 GT. Terminata la stagione della velocità ora l’Autodromo si concentra sull’attesissimo appuntamento di chiusura del 2013: il “Monza Rally Show” in programma dal 22 al 24 novembre.
Con la conquista del titolo tricolore da parte dell’equipaggio formato da Vito Postiglione e Luigi Lucchini alla guida di una Porsche GT3R si è conclusa oggi a Monza l’11° edizione del Campionato italiano Gran Turismo ACI-CSAI che sull’asfalto della pista brianzola ha disputato la settima e ultima prova del suo calendario 2013.
Il successo dei due piloti del team Ebimotors, che hanno chiuso con 141 punti, è maturato grazie alla vittoria in Gara 1 (disputata sabato) e al 6° posto nella odierna Gara 2 che hanno permesso loro di scavalcare nella classifica generale la coppia formata da Stefano Comandini e Stefano Colombo su BMW Z4 – giunti 7° in Gara 1 e ritirati in Gara 2 – i quali hanno totalizzato 125 punti. Terza piazza finale, con 123 punti, per Mirko Venturi e Tommaso Maino (Ferrari 458), 6° sabato e 12° oggi.
Nella divisione GT Cup, che aveva già assegnato in precedenza il titolo tricolore a Fabio Babini e Riccardo Bianco su Porsche 997, la lotta per la “medaglia d’argento” finale ha visto l’affermazione di Marco Magli davanti allo svizzero Adriano Pan, entrambi su Porsche 997. Negli altri campionati nazionali ACI-CSAI vittorie di Orsini (Gara 1), Iaquinta (Gara 2) e del russo Nagulin (Gara 3) tra le monoposto della Formula Abarth che avevano già trovato in precedenza il loro campione 2013 in Alessandro Rovera, mentre nel Campionato riservato ai Prototipi vittorie di
Fabio Francia su Osella PA21 e Marco Jacoboni (Lucchini P2), rispettivamente in Gara 1 e 2, con titolo andato a Jacopo Faccioni su Osella PA 21.
L’appuntamento monzese ha infine assegnato i titoli 2013 ai vivaci e combattuti monomarca della “Porsche Carrera Cup” a Enrico Fulgenzi, che ha chiuso in bellezza con l’odierna vittoria in Gara 2; del “Mini Challenge” a Nicola Baldan, autore di una doppietta in questa occasione, del
“Ginetta G50 Cup by Yokohama” a Alessandro Bonacini e Manuel Lasagni e dei “Trofei Abarth Italia&Europa” a Alex Campani per le berlinette 695 e a Emanuele Moncini per le 500. Davanti a un pubblico, entrato gratuitamente grazie alle “porte aperte”, il Racing Week End ha
concluso la stagione della velocità dell’autodromo che ora inizia il conto alla rovescia per l’attesissimo “Monza Rally Show” che andrà in scena tra il 22 e il 24 novembre.

fonte: ufficio stampa Automobil Club Milano
foto di: Luca Renoldi

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi