23 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza, via Cavallotti, il semaforo non tiene il tempo

Monza, via Cavallotti, il semaforo non tiene il tempo

11 Ottobre 2013

Semaforo di via Cavallotti sotto accusa. La nuova tempistica dell’impianto che regola il traffico verso viale Lombardia non piace al comitato Progetto Triante. Marco Bonato, il portavoce, ha lanciato l’allarme spiegando che la nuova tempistica sta addirittura vanificando i benefici portati dal tunnel di viale Lombardia.

In particolare, alcune delle strade interne al quartiere sarebbero ancora intasate da auto e furgoni durante le ore di punta. Triante, al pari di San Fruttuoso, è uno dei due quartieri che si affacciano su viale Lombarda, l’utimo tratto della statale 36 che è stato appena spedito in galleria proprio per eliminare le code chilometri che ogni giorno si formavano agli incroci con via Vittorio Veneto e via Cavallotti. Tuttavia, secondo il comitato, la nuova tempistica del semaforo sta vanificando ogni sforzo.

“Via Alberto I re dei Belgi è tornata ad essere interamente occupata dalla fila di macchine nelle ore di punta e cominciamo a registrare aumenti del traffico nelle altre vie limitrofe – spiega Bonato, ex vice presidente della Circoscrizione 4 -. Si sta in coda in Via Cavallotti per poi non trovare una sola macchina ferma sul Viale Lombardia fino all’incrocio con Cinisello, dove c’è il restringimento della carreggiata per i lavori di superficie ancora in corso”. Da qui, l’appello rivolto all’assessore alla Mobilità, Paolo Confalonieri: “Serve un rimedio alla situazione in tempi brevi, altrimenti avvieremo una raccolta firme per portare la questione all’attenzione del Consiglio Comunale”.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Commenti

  1. Verissimo, via Cavallotti intasata come ai tempi pre-tunnel

    • Per forza, è l’unica strada percorribile per raggiungere Muggiò e Lissone. La rampa nord doveva essere pronta a MAGGIO, siamo a OTTOBRE e non è ancora pronta..ma dal comune nessuno si fa sentire??? è uno scandalo!!!anas si è presa i soldi per il tunnel e poi ha rallentato o bloccato( vedi via stradella) i lavori..

      • iniziano ad accorgersi che il tunnel non viene usato dai monzesi perchè non ci sono le rampe di immissione ( che in una città intelligente sarebbero state fatte.) e quindi i monzesi( che son tanti,stanno tutti sopra.)va beh, ora a sanfruttuoso non c’è casino e son contenti, si arrangiano quelli di san biagio e triante…

        • Ma cosa dite….?!?!?!? Ma se non hanno ancora finito i lavori!!! Quello è il problema, su che lo capisce anche un bambino!!!!

Articoli più letti di oggi