23 Novembre 2020 Segnala una notizia
San Gerardo, clamorosa protesta. Salgono sul tetto i lavoratori dell'ex bar-edicola

San Gerardo, clamorosa protesta. Salgono sul tetto i lavoratori dell’ex bar-edicola

22 Ottobre 2013

Sono saliti sul tetto dell’avancorpo dell’ospedale San Gerardo di Monza per protestare. Sette persone, due donne e cinque uomini, stamane, martedì 22 ottobre, hanno “scalato” un muro per denunciare la propria situazione lavorativa, conseguenza del maxi cantiere per la ristrutturazione del nosocomio monzese.

Tutti dipendenti della società “Laser” che gestiva il “bar delle ragazze”, come è stato ribattezzato lo scorso settembre durante un primo picchetto di protesta, la storica struttura caffè ed edicola del San Gerardo, hanno perso il posto di lavoro dopo il passaggio della gestione alla Cir Food.

Cinque lavoratori sono stati riassorbiti ma pare che tre di loro abbiano già dato le dimissioni e domani la Cir Food dovrà difendersi dall’accusa di violazione contrattuale: secondo i sindacati, il passaggio di gestione avrebbe dovuto coincidere con l’assunzione di tutti i lavoratori.

“Licenziamenti e precarietà: la Cir Food ci avvelena”, questo lo slogan che ha campeggiato sullo striscione esposto dai lavoratori. Sul posto sono intervenuti gli uomini del Commissariato e i vigili urbani.

sangerardo_protesta_2

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Andrea Meregalli
Ho sempre sognato di scrivere una biografia in terza persona singolare, ma ora mi vergogno. E allora Andrea Meregalli, classe 1984, vivo con Isabella e Arturo Bandini, giornalista pubblicista e lettore professionista con una passionaccia [cit.] per la letteratura latinoamericana del novecento, faccio alcune cose male tra cui giocare a backgammon e suonare l'ukulele, mi piacciono il jazz e il calcio, il poker e la mitologia norrena, i whisky e la filosofia greca antica. Soprattutto mi piacciono i libri, cartacei come digitali. Mi trovate su Twitter, su Facebook (poco) e su Finzioni Magazine.


Articoli più letti di oggi