17 Giugno 2021 Segnala una notizia
Monza rilancia il commercio con il virtuale: "Italian Furniture Design 2014"

Monza rilancia il commercio con il virtuale: “Italian Furniture Design 2014”

19 Ottobre 2013

È al via l’edizione 2014 di Italian Furniture Design, la fiera virtuale in 3D dedicata al settore del legno – arredo e del design e da quest’anno all’intero universo della casa.

L’appuntamento firmato Camera di Commercio Monza e Brianza, sarà online, dal 28 al 30 gennaio, collegandosi al sito www.ifurndesign.com. Le imprese potranno promuovere la propria realtà imprenditoriale all’estero, in Paesi riconosciuti target, dalla rete di contatti creati in collaborazione con Unicredit, Agenzia ICE di Mosca, Promos e Material ConneXion Italia.

Dal 2012, anno di esordio, Ifd ha fatto registrare un discreto numero di accessi: 1.700 unici su ifurndesign.com da 47 Paesi del mondo e oltre 9600 biglietti da visita scambiati. Mediamente ogni giorno 600 visitatori hanno navigato fra gli stand, dialogando con gli espositori in tempo reale, percorrendo con i loro avatar la fiera, esattamente come all’interno di un percorso espositivo reale.

Camera di Commercio Monza e Brianza ha fra l’altro stanziato 20mila euro in contributo in conto capitale, per sostenere la partecipazione delle piccole e medie imprese. Le prime aziende che aderiranno potranno così contare su voucher del valore di 350 euro, oltre ad un corso di web marketing. Il partner tecnologico è Hyperfair, azienda che ha sviluppato la piattaforma web dedicata.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Simona Sala
Simona Sala tra i fondatori nel 2008 di MB News, responsabile marketing e social manager. La mia passione sono i viaggi e la fotografia, passioni che vanno a braccetto. Ma quando per questioni di tempo non posso andare dove vorrei leggo, leggo, leggo meglio se diari di viaggio o storie di Paesi lontani. Mi piacciono la chiarezza, le persone genuine e la buona cucina.


Articoli più letti di oggi