25 Novembre 2020 Segnala una notizia
Di acacia e di tiglio: è arrivato il miele del Parco di Monza

Di acacia e di tiglio: è arrivato il miele del Parco di Monza

15 Ottobre 2013

C’è una novità al Parco di Monza, gustosa e istruttiva. Ma anche ronzante. Perché grazie al lavoro delle migliaia di api che dalla scorsa primavera sono ospiti dell’apiario installato nei pressi della Cascina Mulini Asciutti, e grazie alle cure appassionate di due esperti, è stato prodotto il “Miele del Parco di Monza“.

Promotrice del progetto la onlus CREDA, che ha sede all’interno del parco e che da oltre 25 anni si propone di tutelare e valorizzare la natura e l’ambiente, coinvolgendo le comunità locali in progetti educativi e di promozione della cittadinanza attiva.

«Abbiamo effettuato la smielatura a fine agosto e adesso abbiamo prodotto i primi vasetti di miele al tiglio e all’acacia grazie agli alberi del nostro parco – ha raccontato a MB News il direttore della onlus Luca Baglivo – Questo progetto si inserisce nella serie di attività educative ed ambientalmente sostenibili che il CREDA intende portare avanti. Da un lato infatti puntiamo a coinvolgere sempre più le scuole, offrendo attività didattiche interessanti e divertenti, mentre dall’altro desideriamo effettuare un recupero sempre maggiore del mulino. Il nostro sogno sarebbe tornare utilizzarlo per macinare i cereali».

Il miele non è però l’unico prodotto alimentare che proviene dal Parco di Monza. Si possono infatti acquistare anche il latte e lo yogurt che l’azienda agricola Colosio produce allevando bovini da latte secondo i canoni dell’agricoltura biologica.

Per informazioni www.creda.it

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Federica Fenaroli
Cultura, cucina e animali sono il mio pane quotidiano - beh, gli animali solo in senso metaforico, sono vegetariana da una vita. Quando non scrivo leggo tutto quello che mi capita tra le mani, sforno dolci (al cioccolato) o curo le mie rose (rosse). Scrivo per MB News dal 2012.


Articoli più letti di oggi