26 Novembre 2020 Segnala una notizia
Monza, il Comune fa il check up a cinque fontane

Monza, il Comune fa il check up a cinque fontane

14 Ottobre 2013

Troppo spesso vengono scambiate per cestini dei rifiuti e adesso hanno bisogno di manutenzione. Le fontane cittadine, pensate e costruite per abbellire la città o al massimo per funzionare come punti di aggregazione, vengono tramutate dall’inciviltà della gente in discariche liquide. L’amministrazione comunale è così stata costretta a stanziare oltre 3 mila euro per lavori di pulizia e sistemazione.

Le fontane che si dovranno sdraiare sul lettino del medico sono in totale cinque: la fontana di piazza Roma, la fontana del tribunale, la fontana via D’Annunzio, la fontana del piazzale della stazione ferroviaria e la fontana via Gaslini. In passato è capitato che ad alcuni fontane dovessero essere sostituite intere parti dell’impianto idraulico. In particolare, quelle più esposte ai guasti, sono quelle più esposte al passaggio della gente che sovente butta carta, plastica e anche intere riviste nella vasca, col risultato scontato di intasare i tubi.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi