Attualità

Monza, area ex Colombo: primo sì del consiglio comunale

Sarà realizzato un giardino pubblico da 230 mila euro e il privato avrà a disposizione 12 mila e 250 metri quadrati destinati a funzioni residenziali. Il prossimo passaggio prevede l'adozione e poi il via libera ai lavori

monza-ex-colombo-rendering

Primo via libera del Consiglio comunale alla riqualificazione dell’area ex – Colombo. Il lotto che si affaccia su piazzale Virgilio, occupato per decenni dall’ex fabbrica metalmeccanica Colombo, è finito nel mirino dei costruttori. In Comune è stato presentato un piano integrato di intervento che ha appena ricevuto dal consiglio comunale l’approvazione preliminare. Adesso scatterà la fase delle osservazioni e poi, entro la fine dell’anno, servirà anche l’adozione definitiva.

I numeri dicono che sarà realizzato un giardino pubblico da 230 mila euro, spazi per i giochi dei bambini, una piazza da 480 mila euro e altri 150 mila euro per l’illuminazione e la recinzione. In cambio, il privato avrà a disposizione 12 mila e 250 metri quadrati destinati a funzioni residenziali (10 mila metri quadrati) e terziario commerciale (quasi 2 mila metri quadrati). L’operazione fa parte di un quadro più ampio nel quale l’amministrazione ha ricompreso altri 21 piani integrati. L’intervento favorirà la completa riqualificazione di una zona abbandonata a se stessa da anni, inserita fra l’altro in un tessuto socio – urbano molto fitto.

commenta