25 Novembre 2020 Segnala una notizia
Scontro Consiglio dei Ministri e Lega Nord: al centro i nomadi di Monza

Scontro Consiglio dei Ministri e Lega Nord: al centro i nomadi di Monza

15 Ottobre 2013

La lettera arriva direttamente dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, precisamente dall’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali, e il destinatario è Alberto Mariani in quota alla Lega Nord in Consiglio Comunale a Monza. La questione? L’interrogazione presentata dal consigliere del Carroccio in cui, testuali parole, afferma che gli zingari intimoriscono e sporcano.

Il consigliere chiede di ripristinare l’ordinanza anti-accattonaggio targata sempre Lega Nord e motiva la richiesta all’attuale sindaco, Roberto Scanagatti (Pd), descrivendo nel suo documento ufficiale il comportamento di alcuni nomadi facendo riferimento in particolare alla zona di via Boito.

Il Consiglio dei Ministri contesta, quindi, al Lumbard in  particolare questo passaggio nella sua interrogazione: «Gli zingari intimoriscono gli anziani insistendo nel chiedere l’elemosina, entrano nei negozi sporcando e creando problemi. Senza contare che soprattutto nella zona di Via Boito ci sono stati esercizi che hanno dovuto attivare servizi di vigilanza privata per evitare piccoli furti».

L’invito della Presidenza del Consiglio dei Ministri rivolto con tanto di missiva ufficiale è di «voler considerare l’opportunità per il futuro di trasmettere alla collettività messaggi di diverso tenore, ispirati ai valori del dialogo, della tolleranza, della convivenza pacifica tra le persone indipendentemente dalla loro origine nazionale».

La Lega fa quadrato intorno al suo uomo. «Ogni giorno che passa – afferma il segretario cittadino del Carroccio, Federico Arena – questo Paese si rende sempre più ridicolo. Incredibile che un  rappresentante dei cittadini debba sentirsi accusato di mettere in atto discriminazioni razziali per il solo fatto di aver riportato, in sede istituzionale, il grido di dolore sollevato dai cittadini e dai commercianti monzesi disperati per la situazione di insicurezza che si è creata in certe zone di Monza. Nessun segnale di razzismo, ma semplicemente la descrizione di una situazione oggettiva – e Federico Arena aggiunge – oltretutto ampiamente documentabile nella sua veridicità. Anche la stampa locale, in più occasioni, ha interpellato cittadini, commercianti e imprenditori ottenendo e riportando le stesse conclusioni, in alcuni casi gli  intervistati hanno addirittura chiesto di non pubblicare le proprie affermazioni per paura di ritorsioni. Noi comunque non ci lasciamo intimorire e continuiamo la nostra battaglia».

Massimiliano Romeo, capogruppo della Lega Nord al Pirellone, venuto a conoscenza della vicenda e nel dare pieno sostegno al consigliere Alberto Mariani, afferma «Volendo fare mio il monito delle ultime righe della lettera, desidero rivolgermi ai nomadi che causano problemi ai cittadini dicendo: “Foeura di ball!Forse sarebbe stato meglio che la Presidenza del Consiglio scrivesse a  tutte le comunità Rom, invitandole al dialogo, tolleranza e convivenza pacifica e magari, aggiungo io, anche all’integrazione e al rispetto delle leggi».

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Commenti

  1. Ma basta con questa storia del razzismo!!! Di cosa vivono? Lavorano? Pagano le tasse? E allora!!

    • Diego Della Valle dice:

      GiustooooO!!!!

      • come fanno ,non lavorando, ad avere autovetture e camper targati ES o ER??? Cioè appena usciti dalla concessionaria! qualcuno me lo spiega? no per capire, io lavoro da 10 anni,pago tutto e ho la macchina targata CF… se mi spiegate vi ringrazio, è un attimo andare all’auchan di cinisello e aggregarmi all’allegra comitiva che si è insediata allo svincolo della tangenziale..

    • Darkkest dice:

      Se il criterio per il “foeura di ball” è il pagare le tasse temo che l’italia avrebbe 10 milioni di abitanti al massimo, gli zingari sono una goccia nel mare.

  2. L’unica cosa che la Lega sa fare è sbraitare contro extracomunitari, rom, migranti. Ridicola l’interrogazione del Mariani “i Rom sporcano”. Si potrebbe dire allo stesso modo i legaiolpadanotti rubano (ricordate i diamanti, lo sperpero del trota, la casa rifatta aggratis del bossi etc. etc). Come sempre, ridicoli, mistificatori e razzisti. A Romeo vorrei dire che non è “il padrone” di Monza e della Brianza per decidere chi deve andarsene e che il suo pontificare e sbraitare dimostra solo la sua pochezza.

    Un Brianzolo doc

    • MassimoC dice:

      Spesso si parla così, fino a quando torni dal supermercato e trovi che ti sono entrati in casa e hanno rubacchiato e trafugato i tuoi averi.
      Ecco che cambi subito idea.
      Io faccio distinzione tra extraue e zingari. I primi sono qua in cerca di lavoro, i secondi fanno quel tipo di vita per scelta e non la cambierebbero nemmeno se una casa gliela regali.
      Ora dico: la parola “nomade” sottintende la disponibilità di grandi spazi dove potersi muovere. Gli uomini primitivi erano nomadi, vivevano di caccia o di agricoltura e quando una zona era sfruttata la cambiavano con un’altra. Ma nel XXI secolo, in una delle zone più cementificate del mondo, è ancora possibile essere nomade? Io dico di no. E infatti non ci credono nemmeno loro, si dichiarano “nomadi” ma poi si piazzano in un posto con le loro roulotte o baracche e finchè (una volta ogni morte di papa) non arriva un blitz dei carabinieri, se ne guardano bene dal muoversi. E intanto mandano i figli a scuola, sfruttano i pubblici servizi senza aver mai pagato una lira di tasse.
      Mi spiace, ma non sono d’accordo.

    • a perchè mi vuoi dire che vivono nella pulizia? fammi un favore, prima di parlare a caso, fatti un giro allo svincolo tangenziali( dietro l’auchan di cinisello, giusto per chiarirci) poi mi dici se secondo te NON sporcano. E comunque occhio che la ruota gira, son entrati in casa a me..magari il prossimo sei tu..poi vieni qui a piangere sul forum..

    • Vai a chiedere ai commercianti di via Boito cosa fanno i rom , prima di giudicare informati,

  3. La lega abbaia da anni e anni contro tutti, ma sono solo parole. il fatto è che Monza è piena (ribadisco piena) di extracomunitari, nonostante la città sia stata amministrata da loro per anni. Io dico: basta dividersi fra chi li butterebbe a mare e chi srotolerebbe davanti a loro il tappeto rosso. Iniziamo a gestire la cosa in maniera razionale, una volta per tutte. Accogliamo finchè ne abbiamo le capacità, e poi si chiudano le porte.

    • le porte vanno chiuse, invece li andiamo a prendere con le navi ormai.ma tanto poi mica vanno a rubare in casa dei politici,rubano alla povera gente.

Articoli più letti di oggi