04 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Burago: in centro città una casa d'appuntamenti. Denunciato un cinese

Burago: in centro città una casa d’appuntamenti. Denunciato un cinese

25 Ottobre 2013

Denuncia a piede libero per un 46enne cinese domiciliato a Burago ritenuto colpevole di induzione e sfruttamento della prostituzione nei confronti di una sua connazionale.

Da agosto una giovane cinese sulla quarantina praticava la sua “professione”, quasi sicuramente costretta dal connazionale, in un appartamento in via Martin Luther King a Burago Molgora, a pochi passi dal centro cittadino.

Il blitz è avvenuto alle prime ore di questa mattina per mano del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Vimercate: Z.A. nato in Cina, residente a Prato ma domiciliato a Burago è risultato pregiudicato per reati  già legati alla prostituzione.

Durante la perquisizione dell’appartamento, risultato di proprietà di un italiano, sono stati posti sotto sequestro, oltre a 1750 euro, presumibilmente derivanti dal lavoro della donna, un cellulare utilizzato per fissare gli appuntamenti e un computer su cui venivano adescati i clienti. Le indagini continuano ora sugli altri appartamenti che il cinese ha tutt’ora in affitto a Burago e nei paesi limitrofi che potrebbero risultare anch’essi case d’appuntamento.

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi