25 Giugno 2021 Segnala una notizia
Renate: bella prova dei brianzoli a Rimini, ma arriva la sconfitta

Renate: bella prova dei brianzoli a Rimini, ma arriva la sconfitta

24 Settembre 2013

E’ un Renate tanto bello quanto sfortunato quello che esce sconfitto al “Romeo Neri” di Rimini. Un solo tiro in porta per i biancorossi che hanno trovato il gol vittoria ancora con Nicastro. La prova globale della squadra lascia comunque ben sperare per le prossime due sfide casalinghe consecutive.

Il Renate si dimostra padrone del campo fin dai primi minuti di gioco. Al 16’, Florian si inserisce dalla fascia destra e converge verso il centro dell’area. Dribbling a rientrare per saltare l’accorrente difensore e conclusione ribattuta da Rosini. La sfera arriva nei pressi di Castellani che prova la sforbiciata senza fortuna. Al 24’, rimessa laterale di Bonfanti e colpo di testa ancora di Castellani con Scotti che neutralizza. Tre minuti più tardi, pregevole assist dell’attaccante fiorentino che imbecca d’esterno Morotti, controllo e diagonale che termina a lato. Il Rimini si fa vedere in avanti con un colpo di testa di Fall che si spegne alto sopra la traversa.

Le pantere sono ben messe in campo e tengono costantemente in mano il pallino del gioco. Baldo ad orchestrare ed i compagni abili nel farsi trovare nelle giuste posizioni.

Nella ripresa, sono ancora i nerazzurri a rendersi subito pericolosi con una bella conclusione di Muchetti che viene parata in due tempi da Scotti. Nell’azione successiva, episodio sfortunato con Riva che perde la scarpa e viene invitato dal direttore di gara ad uscire dal campo. Renate in dieci e Rimini che sugli sviluppi di una rimessa laterale trova il gol. Palla morbida di Fall per Nicastro che all’interno dell’area di rigore colpisce di prima intenzione infilando Santurro.

Una doccia fredda per le pantere che comunque non si disuniscono e continuano nel loro gioco offensivo. Al 16’ è Scaccabarozzi che tenta da fuori area senza però impensierire Scotti. Quattro minuti dopo è ancora il centrocampista classe ’94 che prova in rovesciata a capitalizzare un cross teso di Muchetti. Negli ultimi venti minuti di gara non cambiano le sorti dell’incontro con il Rimini che riesce a difendere il gol di vantaggio. A recupero inoltrato, bella discesa di Muchetti sulla destra, palla messa in mezzo all’area di rigore rasoterra con Rosini che interviene servendo la sfera direttamente sui piedi di Scaccabarozzi. Tiro di prima all’altezza del dischetto del rigore e sfera che si spegne purtroppo a lato.

Una bella prova dei ragazzi di mister Boldini che escono sconfitti davvero in maniera immeritata da questo incontro. I segnali positivi sono tanti e devono servire ad affrontare con fiducia le prossime gare di questo difficilissimo campionato.

 

TABELLINI:

Risultato: 1 – 0

Rimini: Scotti; Ferrari, Rosini, Martinelli, Gasperoni (dal 39’st Brighi. A); Spinosa, Brighi. M, Del Sole; Fall (dal 33’st Baldazzi), Morga (dal 26’st Zanigni), Nicastro.

A disposizione: Zanier, Cancelloni, Amati, Catalano. All: Montalti

Renate: Santurro; Adobati, Gavazzi, Riva; Bonfanti (dal 31’st Teggi), Muchetti, Baldo, Scaccabarozzi, Morotti; Castellani (dal 10’st Spampatti), Florian (dal 45’st Bernasconi).

A disposizione: Cincilla, Adorni, Fumagalli, Lauricella. All: Boldini

Reti: 6’st Nicastro (Ri)

Ammoniti: Rosini, Gasperoni, Brighi. M (Ri); Muchetti, Gavazzi (Re)

Espulsi: nessuno

Angoli: 3 a 2 per il Renate

Arbitro: Sig. Antonio Di Martino di Teramo coadiuvato dai Sigg. Pancioni e Scatragli

Recupero: 0’ + 4’

 

fonte: ufficio stampa Renate Calcio

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi