24 Novembre 2020 Segnala una notizia
Provincia MB, quando le larghe intese nascono dalla crisi

Provincia MB, quando le larghe intese nascono dalla crisi

5 Settembre 2013

Larghe intese nate dalla crisi. Può essere definito così l’accordo stretto fra tutte le forze politiche rappresentate in Consiglio provinciale. Pdl, Pd, Lega, Sel, lista Ponti, Udc e gruppo misto hanno trovato l’intesa sul bilancio di previsione che è sbarcato in Consiglio giovedì pomeriggio. Un’accordo al quale hanno partecipato tutti tranne l’Italia dei valori che prevede la presentazione di solo sei emendamenti per destinare la miseria di 78 mila euro da destinare a una manciata di progetti. 

Così 19.000 euro vengono destinati ad un progetto per il contrasto della dispersione scolastica; 9.500 euro all’attività di informazione e divulgazione del Ptcp; 2.500 euro ad Associazioni di Monza e Limbiate per iniziative in ambito sociale; 4000 euro per iniziative per la più ampia conoscenza delle modifiche apportate allo Statuto provinciale e alla conclusione del “progetto legalità”, avviato negli scorsi anni; 13.000 euro ai Comuni per la promozione dei prodotti tipici brianzoli in vista di Expo2015; 30.000 euro per l’istituzione di punti informativi Expo2015 presso le biblioteche e per la valorizzazione turistica in vista della manifestazione universale. 

I sei emendamenti concordati destinano alcune risorse originariamente destinate ai Gruppi Consiliari – che si aggiungono ad un mini-prelievo dal fondo di riserva – ad iniziative ritenute da entrambi gli schieramenti “simboliche ma molto concrete in questo difficile momento economico, anche alla luce dell’incerto destino istituzionale delle Province”.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi