01 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Per preparare la “Mezza Maratona di Monza" corri i percorsi Reale Mutua

Per preparare la “Mezza Maratona di Monza” corri i percorsi Reale Mutua

12 Settembre 2013

Ancora pochi giorni per preparare la Mezza Maratona di Monza in programma il prossimo 15 settembre 2013, ma il consiglio è di farlo attraverso i percorsi Reale Mutua disegnati nel parco cintato più grande d’Europa, tra i colori di fine estate e quelli dei quattro differenti percorsi podistici a disposizione.

Tre chilometri, cinque chilometri, dieci chilometri e la Mezza Maratona, ovvero 21,097 chilometri, che non poteva che essere denominata “Reale”, dopo l’intuizione di Ruggero Zecca e Roberto Grignani, runner del Monza Marathon Team e agenti della Reale Mutua, che hanno avuto l’idea di rinnovare, con la disponibilità del Consorzio del Parco e della Villa Reale, i precedenti percorsi ormai non più visibili, dando il “la” ai nuovi quattro giri che oggi si snodano lungo il polmone verde brianzolo.

percorsi reale mutua

I percorsi sono di colore differente e attraverso cartelloni orizzontali che ne favoriscono la prosecuzione si allargano attraverso tutto il parco di Monza, senza mai ripetere la stessa strada persino in quello più lungo; iniziano tutti al “Km 0” di viale dei Tigli – a sinistra dell’ingresso della Porta Monza – e sono segnalati anche da una piantina permanente di immediata leggibilità presente anche negli altri 5 ingressi e indicati con frecce sull’asfalto, piastre con targhe identificative e piramidi tronche in legno; sono di colore giallo per quello da 3k, blu per quello da 5k, rosso per quello da 10k e verde per quello della Mezza Maratona.

 

I tragitti, rigorosamente certificati Fidal, sono stati inaugurati lo scorso aprile, e il fiore all’occhiello, anzi, alla scarpetta da running, è quello da 21 chilometri, l’unico percorso ufficiale permanente in Italia. Insomma, la “Mezza” di Monza non è mai stata così Reale.

CLICCA QUI per scaricare la piantina dei PERCORSI REALI

 

*pubbliredazionale

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Andrea Meregalli
Ho sempre sognato di scrivere una biografia in terza persona singolare, ma ora mi vergogno. E allora Andrea Meregalli, classe 1984, vivo con Isabella e Arturo Bandini, giornalista pubblicista e lettore professionista con una passionaccia [cit.] per la letteratura latinoamericana del novecento, faccio alcune cose male tra cui giocare a backgammon e suonare l'ukulele, mi piacciono il jazz e il calcio, il poker e la mitologia norrena, i whisky e la filosofia greca antica. Soprattutto mi piacciono i libri, cartacei come digitali. Mi trovate su Twitter, su Facebook (poco) e su Finzioni Magazine.


Articoli più letti di oggi