01 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Monza, arriva in centro la "Festa del Baratto"

Monza, arriva in centro la “Festa del Baratto”

17 Settembre 2013

Si potrà scambiare di tutto. Dagli oggetti per la casa ai libri, dai giocattoli alle borse, dalle scarpe fino ai piccoli elettrodomestici. Alcune associazioni di Monza e Brianza hanno raccolgono la proposta della Commissione Comunale Attività Produttive e hanno danno vita alla prima festa dedicata alla forma di scambio commerciale più antica che si conosca: il baratto.

L’appuntamento con “sCambiamo” è per il 29 settembre dalle 10 alle 18 in piazza San Paolo a Monza. Una giornata in cui sarà possibile portare i propri oggetti che non si utilizzano più e ricevere in cambio qualcosa di più utile alle proprie esigenze. Lo scambio avverrà senza tenere conto del valore economico del bene scambiato perché, come spiegano gli organizzatori, “Il valore del bene sta nella sua utilità: ciò che a me non serve più e giace inutilizzato nella mia cantina può essere interessante per qualcun altro e viceversa. In questo modo l’oggetto non viene gettato nella spazzatura e contribuisco alla riduzione dei rifiuti”.

Non si tratta di un mercatino dell’usato, il modello di scambio è solo il baratto e non circolerà denaro. Per partecipare è necessario iscriversi attraverso un modulo scaricabile dal sito web www.scambiamo.org. Le regole per partecipare sono semplici: si riceve un gettone per ogni oggetto consegnato (è possibile riceverne massimo 5) e si potrà scambiare con un altro bene più utile alle proprie esigenze.

Non saranno accettati oggetti rotti o in cattivo stato, oggetti di dimensioni eccessive (mobili, elettrodomestici) ed oggetti di piccolissime dimensioni (sorpresine degli ovetti,figurine, bottoni e gadget).

“Il baratto come forma di economia sostenibile ma anche come strumento educativo – spiegano gli organizzatori -: uno stimolo per le nuove generazioni a trovare soluzioni creative per il riutilizzo di oggetti apparentemente di nessuna utilità, una provocazione contro lo spreco e il consumismo”. Durante la giornata non mancheranno quindi momenti dedicati ai più piccoli, animazione e laboratori ludico-ricreativi.

In caso di maltempo il festival sarà rimandato a domenica 13 ottobre.

 

Le associazioni aderenti:

Il Carretto dell’Usato http://www.ilcarrettodellusato.org/

Operazione Mato Grosso http://www.operazionematogrosso.it/

Il Villaggio Globale Bottega del Commercio Equo e Solidale http://www.ilvillaggioglobalemonza.it/

Joomlalombardia http://www.joomlalombardia.org/

Africa 70 http://www.africa70.org/

DESBRI Distretto di Economia Solidale della Brianza http://des.desbri.org/

Arci Scuotivento

Gruppo Romania http://www.grupporomania.it/

Informatica solidale: http://www.informatica-solidale.net

Associazione MonzaBrianzaIN: http://www.club-in.mb.it

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Simona Sala
Simona Sala tra i fondatori nel 2008 di MB News, responsabile marketing e social manager. La mia passione sono i viaggi e la fotografia, passioni che vanno a braccetto. Ma quando per questioni di tempo non posso andare dove vorrei leggo, leggo, leggo meglio se diari di viaggio o storie di Paesi lontani. Mi piacciono la chiarezza, le persone genuine e la buona cucina.


Articoli più letti di oggi