Quantcast
L'arte del vetro di Silvio Vigliaturo in mostra a Villa Casati di Muggiò - MBNews
Cultura

L’arte del vetro di Silvio Vigliaturo in mostra a Villa Casati di Muggiò

La cinquecentesca Villa Casati Stampa di Soncino a Muggiò ospiterà, a partire da sabato 14 settembre, una personale dell’artista e maestro del vetro Silvio Vigliaturo

Vigliaturo-Silvio-Dopo-il-Diluvio2010

La cinquecentesca Villa Casati Stampa di Soncino a Muggiò ospiterà, a partire da sabato 14 settembre, una personale dell’artista e maestro del vetro Silvio Vigliaturo, reduce dalla partecipazione alla mostra Contemporary Glass Art, presso il Museo d’Arte di Orlando, Florida, che ha raccolto, per la prima volta, un’ampia collezione di opere realizzate dagli artisti più importanti dell’arte del vetro degli ultimi cinquant’anni.

Vigliaturo-Silvio-Amanti2012La nuova mostra, promossa dalla Cooperativa Edificatrice di Muggiò, che troverà spazio nelle sale dello splendido edificio neoclassico, oggi Monumento Nazionale, seppur di breve durata, è ricca di oltre cinquanta opere, tra dipinti e sculture in vetro di grandi dimensioni, a testimonianza della fecondità creativa dell’artista, e troverà la sua ideale e dilatata prosecuzione nel mese di dicembre, presso il Centro di Cultura Villa Brivio di Nova Milanese.

Il Progetto di luce, che da il titolo alla rassegna, ideato da Vigliaturo insieme al curatore Vittorio Amedeo Sacco, prende origine dalla naturale brillantezza della superfice vitrea delle opere scultoree create dall’artista, in grado di esaltare i limpidi accostamenti cromatici facendoli risplendere al contatto con la luce in un’esplosione cromatica dal forte impatto visivo. Il Progetto estende poi la sua luminosità all’interno dei luoghi che ospitano le opere, colmandone il vuoto attraverso una serie di installazioni sperimentali in cui il magistrale uso dei colori, coadiuvato dall’affascinante tersa sinuosità del segno che da vita alla figurazione astratta tipica dell’artista, trasforma la percezione modificando le coordinate visive dell’ambiente reale.

Caratteristica principale dell’arte di Vigliaturo è quella di coniugare abilmente l’accattivante forma delle sue opere, sia pittoriche che scultoree, con un contenuto forte e spiazzante che si sviluppa in tanti messaggi rivolti allo spettatore quanti sono i lavori in mostra. Il Progetto di luce, allora, assume un ulteriore valore etico che si scontra con la tragica realtà quotidiana che, nelle parole del curatore Vittorio Amedeo Sacco, si traduce in una « resistenza intesa come opposizione, ma anche come affermazione, come denuncia e lotta quotidiana, ma anche come atto propositivo, rivendicazione e persistenza nel fare, nonostante tutto ».

La mostra, curata da Vittorio Amedeo Sacco, resterà aperta dal 14 al 22 settembre nei seguenti giorni orari:
lunedì-venerdì 16/19; sabato e domenica 10/12,30 – 15/19
Inaugurazione: sabato 14 settembre alle ore 17,00.

Contatti: arte.contemporanea@fastwebnet.it; www.silviovigliaturo.it
tel. 0119422568, info@silviovigliaturo.it

commenta