25 Novembre 2020 Segnala una notizia
Ladri nei parcheggi: in manette tre sudamericani

Ladri nei parcheggi: in manette tre sudamericani

9 Settembre 2013

Pensavano di averla fatta franca ancora una volta una banda di sudamericani, due uomini e una donna, specializzati nei furti all’interno dei parcheggi dei supermercati. Dopo dieci colpi messi a segno sono scattate le manette.

V.J. classe 1975, nato a Cuba, C.O. classe 1971 peruviano e M.Y. nata in Perù classe 1985, erano appostati nel parcheggio del centro commerciale Globo di Busnago, quando hanno iniziato il loro solito giochetto: la donna del gruppo, con una scusa cercava di allontanare la vittima dalla propria auto proprio mentre stava scaricando la spesa. Una volta lontana pochi metri, gli altri due complici rubavano la borsetta poggiata nell’auto e si davano alla fuga a bordo della propria Seat.

La prontezza della donna, una commessa sessantenne di Cornate, ha però permesso ai carabinieri della stazione di Vimercate di individuare sulla strada provinciale, pochi metri prima di Bellusco il mezzo, bloccando la Seat e arrestando i tre. Con loro avevano la borsetta della vittima che conteneva oltre ai documenti e a un telefono cellulare, anche 785 euro in contanti.

La banda è sospettata di aver messo a segno altri dieci colpi sempre all’interno di parcheggi di supermercati.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi