19 Settembre 2019 Segnala una notizia
Concorezzo. Enorme incendio alla Afo: sul posto i pompieri

Concorezzo. Enorme incendio alla Afo: sul posto i pompieri

9 Settembre 2013

incendio-concorrezzo-vigili-del-fuoco-Una colonna di fumo nero che si vede a chilometri di distanza. Dalle prime informazioni, all’isola ecologia di via Monte Rosa a Concorezzo questa mattina è scoppiato un grosso incendio che è ancora in corso. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, ma situazione pur essendo sotto controllo non è di immediata soluzione vista la presenza di numeroso materiale infiammabile.

L’incendio è divampato  questa notte. Non si conoscono le cause, ma nessuna è trascurata, compresa quella dell’atto doloso.

9:34′ – La zona della discarica che ha preso fuoco è quella dove viene depositato il “verde”, ovvero l’erba tagliata dei prati, rami e legna. Al momento che si sia trattato di autocombustione è altamente improbabile, visto che ieri ha piovigginato e questa notte le temperature non era particolarmente alte.

9:49′ – L’incendio è divampato non all’isola ecologica, ma presso l’azienda AFO, Servizi Ambientali, che si trova proprio dietro all’isola ecologica (via Monte Rosa) e si occupa anche della raccolta di materiale di scarto biodegradabile. Confermiamo che ha preso fuoco la parte di deposito della legna.

9:59′ – Nella notte è intervenuta anche un’ambulanza per soccorrere un uomo, che però non è stato trasportato in ospedale perchè non grave.

10:13 – Le fiamme sono ancora alte, cinque o sei metri. Sul posto anche il vice-sindaco Mauro Capitanio

A breve nuovi aggiornamenti…

concorezzo-incendio-piattaforma ecologia

Foto gentilmente concesse da G.D.P.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" sarai aggiornato in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Matteo Riccardo Speziali
Chi sono? Matteo Riccardo Speziali, una vita nel cercare di scoprirlo (chi sono) e nel frattempo il raccontare fatti, il ricercare notizie mi tengono molto occupato. Scrivo da sempre e nel 2008 sono tra i soci fondatori di MB News che dirigo. Quando non scrivo (e non dirigo),mi piace leggere, soprattutto gialli, mi piace cucinare (e mangiare) e mi piace correre. Se avete qualche bella storia da raccontarmi o se volete denunciare un fatto chiamatemi 039361411


Commenti

  1. ragazzi abito a Cologno Monzese e mi mi son svegliata dall’odore di bruciato che ha riempito il mio appartamento…ero spaventata e pensavo fosse successo qlcs in cucina o cmq nel mio palazzo. Sono scesa per andare a lavoro, ma l’odore mi ha accompagnato fino in tangenziale est verso Milano…ora sono a lavoro e puzzo tutta di bruciato…vi dico solo questo…

    • Anch’io abito a Cologno..appena sveglia ho sentito questa puzza di affumicato. Ora sono a lavoro e puzzo di bruciato..tra l’altro mi bruciano gli occhi e la gola…

  2. Evelina Imberti dice:

    ragazzi abito a Cologno Monzese e mi mi son svegliata dall’odore di bruciato che ha riempito il mio appartamento…ero spaventata e pensavo fosse successo qlcs in cucina o cmq nel mio palazzo. Sono scesa per andare a lavoro, ma l’odore mi ha accompagnato fino in tangenziale est verso Milano…ora sono a lavoro e puzzo tutta di bruciato…vi dico solo questo…..

  3. MassimoC dice:

    Anch’io, Monza est, mi sono svegliato con l’appartamento instristo di questa puzza. Ho chiamato i vigili e dopo un’infiintà di squilli mi hanno risposto senza neppure lasciarmi parlare: siamo subissati dalle chiamate, non sappiamo niente.
    Chiamo allora l’arpa e cadono letteralmente dal pero: eh già, perchè in una zona dove vivono 500.000 persone tutti se ne sono accorti tranne chi di dovere.
    Adesso sono arrivato in ufficio, qui la nube non è arrivata ma continuo a soffiarmi il naso e mi sento ancora la puzza dentro nelle mucose.
    Speriamo almeno che non sia tossica, anche se temo che, se anche fosse, non lo diranno mai per non seminare il panico. Come ha insegnato l’incendio del capannone cinese di Brugherio l’anno scorso: dopo mesi (!!!) hanno invitato gli abitanti del rione a farsi gli esami del sangue.

  4. paolo B. dice:

    Certo che MB News potrebbe sapere che la mia città si chiama Concorezzo e non Concorrezzo …..

  5. Diego Della Valle dice:

    Sempre sulla notizia MB News!!! Complimenti!!! Ora però fateci saper se è tossica o meno…

  6. MassimoC dice:

    Sembrerebbe quindi che l’incendio si sia sviluppato su roba biodegradabile. Mi spiace, ma non sono per niente convinto: la puzza non è da sostanza organica. E’ una puzza chimica, molto più simile alla plastica che non a “verde”.
    Poche balle, vogliamo sapere se è fumo tossico o meno. DITECELO!
    p.s. nel frattempo la nube è arrivata anche qui dove lavoro, a Peschiera Borromeo. Sta impregnando anche il mio ufficio.

    • Nn capisco perchè tutta questa diffidenza…
      Assicuro che la chiamata ai VVFF di Vimercate è arrivata poco prima delle 3 e pochi minuti dopo erano sul posto a spegnere legname accatastato, sterpaglie e verde! Se non lo sai spegnere legname accatastato non è così semplice perchè quando sembra aver risolto il problema non vedendo fiamme sotto, specialmente quando è tanto, continua a bruciare e come ben saprai l’ossigeno alimenta il fuoco che cerca spiragli x uscire!!!
      Anni fa un deposito di carta è andato a fuoco, i VVFF hanno continuato a bagnare la carta per una settimana…

  7. Io abito a monza, spostandomi in ufficio tramite tangenziale verso lambrate a milano, sono finito in questa nube e vi dico che ho respirato quello schifo solo per quattro o cinque minuti e mi sono sentito male, non riuscivo piu a respirare. Adesso sono in ufficio e non mi sento bene, fatico a respirare.. e sono in buona salute e ho 40 anni, figuratevi chi abita li in zona, ma siete matti? Secondo me va evacuata la zona per diversi km..

  8. MassimoC dice:

    H. 10,13: fiamme ancora alte 5 o 6 metri. Ma come, non è una semplice catasta di legname? Non mi risulta che ci vogliano 4 ore spegnere una catasta di legname.
    A meno che, sotto il legname, non ci sia qualcos’altro, di natura ben diversa….

    • unincendiotiralaltro dice:

      In effetti la nube di fumo, oltre che essere grigia, aveva delle tonalità giallastre.

      La puzza si è sentita fino in semicentro a Monza. Da notare che la giornata era assolutamente priva di nuvole e limpidissima (la sera prima è piovuto per qualche ora): quindi tutto il grigio è dovuto alla nube! La nube si è estesa in direzione sud. Nel pomeriggio il forte vento in quota l’ha dissipata.

      Le forze dell’ordine agiscano senza indugiare!

  9. chiaramente non è andata a fuoco della legna come vogliono farci credere. L’odore è ben diverso, ma le autorità ci trattano sempre come pecore, hanno sempre paura di dirci la verità, la cosa bella è che siamo noi che diamo il potere a queste persone!

  10. Io abito a Monza e questa mattina mi sono svegliato con la casa piena di puzza e mal di testa.. che non passa..
    siamo sicuri che non sia tossico???

  11. Chi si può chiamare, o come facciamo a sapere se ci sono rischi per la salute, probabilmente si è incendiata legna trattata con formaldeide. Grazie

  12. Per quanto ne so io, che ero sul posto e avevo bruciore in gola e nel naso, la legna bruciata produce diossina, ma l’Arpa non ha fatto indagini nell’aria…perchè??

Articoli più letti di oggi

Desio, 32enne precipita dall’ecomostro di via Volta: gravissima

Ancora in corso la ricostruzione di quanto accaduto, che riporta alla luce la questione relativa alla sicurezza dell'area

Il Calcio Monza schiacciasassi, ma tra buche e code alla biglietteria

La squadra è una potenza, ma per i tifosi non è così facile accedere allo stadio: tre i maggiori problemi che abbiamo individuato che presto dovranno essere risolti.

Monza, un anno di Ponte Colombo chiuso. A breve la gara per la demolizione

I costi previsti per la demolizione e ricostruzione della passerella sono di circa 750mila euro

Scoperta officina abusiva: all’interno auto usate da rapinatori e spacciatori

i “titolari”, padre e figlio, sono stati denunciati, mentre per altre tre persone è stato proposto di foglio di via. Arrestato un quinto uomo

IKEA assume oltre 70 diplomati e laureati

L'azienda assumerà oltre 70 figure da inserire su tutto il territorio nazionale tra addetti vendita, consulenti, collaboratori..