23 Novembre 2020 Segnala una notizia
“Hai il malocchio”, e le portano via 40mila euro. Denunciati

“Hai il malocchio”, e le portano via 40mila euro. Denunciati

13 Settembre 2013

“Dacci 40 mila euro o il malocchio non se andrà più via da te”. Con queste parole, padre e figlia, hanno estorto questa ingente cifra ad un’anziana residente nel vimercatese dopo averla “adescata” nel centro commerciale di Carugate.

L’incubo per la 65enne è iniziato un giorno di maggio mentre era andata a fare la spesa al centro commerciale: a lei si è avvicinata una giovane 35enne che le ha fatto credere di avere dei “poteri particolari” e le ha detto di avere il malocchio. Cadendo nell’inganno la donna ha iniziato ad ascoltare i consigli e si è fatta convincere a consegnarle 5mila euro per scacciare la fattura. Dopo il primo incontro ne sono seguiti altri dove ogni volta la cifra richiesta per il “servizio” era di 5 mila euro, e dove periodicamente si presentava anche il padre della truffatrice, un 62enne residente a Milano.

Dopo aver consegnato in totale 40mila euro, la vittima si è convinta ad informare le forze dell’ordine presentandosi alla stazione dei carabinieri di Carugate. Subito sono iniziate le indagini e messo in scena un nuovo incontro con la vittima, i due malviventi sono stati colti sul fatto ed è quindi scattata la denucia per truffa aggravata.

Il denaro dell’anziana è stato recuperato solo in parte, anche se le indagini delle forze dell’ordine stanno continuando per capire se altre persone sono state raggirate dai due fattucchieri.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Lorenzo Giglio
Classe 1981, giornalista pubblicista, ho sempre cercato la verità bella o brutta che sia in tutto ciò che mi circonda. Amante dell'arte, della fotografia e soprattutto del rock, non mi tiro mai indietro se devo guardare una bella partita di calcio. Non mi piacciono gli schemi prestabiliti e trovo troppo strette le appartenenze di partito, anche perchè come dicevano i Queen: "Anyway the wind blows doesn't really matter to me".


Articoli più letti di oggi