26 Novembre 2020 Segnala una notizia
Gev, parte il nuovo corso di formazione: oltre 60 gli iscritti

Gev, parte il nuovo corso di formazione: oltre 60 gli iscritti

11 Settembre 2013

Tutto pronto per il nuovo corso di formazione delle guardie ecologiche volontarie. Le iscrizioni si sono chiuse pochi giorni fa e il conteggio finale parla di ben 65 iscritti.

Le lezioni si svolgeranno nella sede dell’ex Circoscrizione di San Rocco e saranno tenute da esperti di Regione Lombardia. Il corso, che prevede una frequenza di due sere la settimana, il martedì e il giovedì, durerà tre mesi. Al termine, ci sarà un esame, ma per parteciparvi è necessario seguire un numero minimo di lezioni.

Superato l’esame, saranno consegnati gli attestati e poi via col primo turno di servizio. Attualmente le Gev di Monza contano 25 unità. Il coordinatore, Antonio Goldaniga, spera che da questo corso esca un numero sufficienti di guardie per rafforzare i turni di servizio. Difficile che tutti e 65 arriveranno in fondo.

Più probabile che ne arrivino al traguardo una quarantina, che servirebbero comunque a rendere l’attuale dotazione delle Gev monzesi più completa. “Il nostro obiettivo e migliorare il controllo su parchi e giardini della città – spiega Goldaniga -. Vogliamo concentraci sulla città, visto che il Parco è già tenuto sotto controllo dai colleghi del Parco Valle Lambro, e provare a migliorare a che la raccolta differenziata proponendo una maggiore sensibilizzazione dei cittadini>. Alla fine del corso, se tutto andrà per il verso giusto, le Gev di Monza potranno contare su di una sessantina di unità. <Più siamo meglio – conclude Goldaniga -, d’altro essendo un corpo di volontari il numero fa sempre la differenza>.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi