01 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Polemica Comune-ambulanti e il mercato sabato "sgomma" nell'area Ex-Macello

Polemica Comune-ambulanti e il mercato sabato “sgomma” nell’area Ex-Macello

6 Settembre 2013

Il mercato di Monza sabato è da fare. Questo il desiderio espresso per tutta la settimana dagli ambulanti del settore alimentare dopo l’annuncio di sfratto temporaneo dall’area Cambiaghi causa eventi del Gran Premio.

Prima negato il permesso, poi un’ipotesi poi un’altra e giovedì una ventina di commercianti armati di santa pazienza sono andati in comune per avere una risposta definitiva. La risposta si chiama area Ex-Macello, quella in via Procaccini. Una risposta arrivata troppo tardi, come ben testimonia il cartello di carta appiccicato in qualche modo agli alberi dell’Area Cambiaghi che avverte chi domani si recherà lì di dirottarsi altrove, in via Procaccini appunto.

«Fino all’ultimo l’Amministrazione non ci ha fatto sapere se potevamo o meno lavorare sabato – ha spiegato il signor Angelo, titolare della “Rosticceria Ornago” – Siamo dovuti andare noi in comune, dove tra l’altro siamo stati accolti come dei malviventi con tanto di momento di identificazione con documenti alla mano, per capire dove mettere le bancarelle. Alla fine abbiamo avuto l’area Macello, una concessione che ci fa piacere, certo, ma visto il poco anticipo in pochi lo sapranno e temiamo che verranno in pochi domani».

Abbiamo tentato di raggiungere l’assessore al Commercio, Carlo Abbà, per avere maggiori dettagli, ma risulta irraggiungibile.

 

 

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi