24 Giugno 2021 Segnala una notizia
Auto incendiate a Concorezzo: potrebbero essere stati dei ragazzi

Auto incendiate a Concorezzo: potrebbero essere stati dei ragazzi

30 Settembre 2013

Continuano le indagini sull’incendio che giovedì sera a Concorezzo in via Repubblica ha praticamente incenerito quattro auto parcheggiate lungo la careggiata. Secondo alcune testimonianze raccolte da Concorezzo.org, sarebbero stati visti dei ragazzini a bordo di più scooter avvicinarsi alle auto con una tanica di benzina, dandosi alla fuga poco dopo.

Le fiamme sono divampate intorno alle dieci e il passaggio da un auto all’altra è stato così veloce che resta aperto il dubbio che sia stato utilizzato   del liquido infiammabile.

A latere delle segnalazioni, proseguono le indagini dei carabinieri della Stazione di Concorezzo e della Compagnia di Monza. In attesa della relazione finale dei Vigili del Fuoco, i militari stanno provvedendo alla compilazione di una nota da consegnare alla Procura di Monza. Nessun fascicolo è stato ancora formalmente aperto, sebbene la non conferma immediata di cause accidentali circa l’innesco del fuoco sulla prima auto, lascino pensare che qualcosa non torni. Sarà quindi nei prossimi giorni, con perizie alla mano, che gli investigatori potranno confermare o confutare l’ipotesi dell’origine dolosa del rogo.
Scritto da Valentina Rigano – Lorenzo Giglio

Condividi questa notizia

Facebook & Newsletter

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a [email protected] .


Articoli più letti di oggi