02 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Vuelta di Spagna: ecco i nove corridori Lampre-Merida

Vuelta di Spagna: ecco i nove corridori Lampre-Merida

21 Agosto 2013

Michele Scarponi, Winner Anacona e Simone Stortoni per le salite, Richeze e Graziato per lottare nelle volate, Ulissi e Mori per andare a caccia di vittorie di tappa lanciandosi nelle fughe, Bono e Dodi per puntellare con la loro concretezza la squadra.

Questi i nove corridori, con rispettivi ruoli, selezionati dallo staff tecnico della LAMPRE-MERIDA per prendere parte alla Vuelta a Espana 2013.

La squadra del general manager Saronni sarà diretta in terra iberica dai ds Matxin e Lerici, supportati dai massaggiatori Wais Baron, Bolzonaro, Leboso, Lluna e Napolitano, dai meccanici Ronny Baron, Carminati, Pengo e Romanò e dai dottori Beltemacchi e Pollastri.

La squadra presenta una forte matrice italiana (7 atleti) sulla quale si innestano due attesi corridori sudamericani quali il colombiano Winner Anacona (19° in classifica generale all’esordio nel 2012) e l’argentino Maximiliano Richeze (11 podi stagionali).

Scarponi si appresta ad affrontare la seconda corsa a tappe di tre settimane stagionale, dopo il 4° posto ottenuto al Giro d’Italia: “So che è molto difficile essere al massimo livello in due grandi giri nella stessa stagione, ma correrò la Vuelta proprio per mettermi alla prova su questo fronte. Sarà interessante capire fino a dove posso arrivare nella classifica generale: so di essermi allenato con scrupolo, come al solito, per presentarmi al via della corsa nel migliore dei modi, ma sono anche conscio che ci sono molti corridori che saranno in gara con l’obiettivo della maglia rossa.

Mi piacerebbe anche poter aggiungere una vittoria al mio palmares: ci sono parecchie tappe di montagna che potrebbero essere adatte alle mie caratteristiche, spero proprio che le mie sensazioni possano essere buone. Con buone prestazioni, vorrei anche conquistare la fiducia del commissario tecnico per il Mondiale: il percorso di Firenze 2013 è duro ed è adatto alle mie caratteristiche”.

L’appuntamento spagnolo sarà significativo anche per Ulissi, in cerca di importanti riscontri in vista dell’appuntamento mondiale di Firenze: “Il mio obiettivo è quello di provare a puntare a una tappa: è un traguardo ambizioso, ma penso sia giusto guardare in alto. Inoltre, cercherò di trovare, tappa per tappa, le indicazioni che mi permettano di guardare ai campionati del mondo con piena convinzione. So che la condizione può crescere ancora”.

La Vuelta a Espana è in programma dal 24 agosto al 15 settembre e proporrà ai corridori un percorso impegnativo, con ben 13 frazioni di media o alta montagna (totale 41 Gpm della montagna), 6 tappe pianeggianti, 1 cronosquadre di apertura a una crono individuale.

 

fonte: ufficio stampa Lampre-Merida

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Redazione
La redazione di MB News è composta da giornalisti professionisti e pubblicisti. Il direttore è Matteo Speziali col quale ogni giorno chi collabora con il giornale si confronta per offrire a voi lettori un giornale di giorno in giorno più interessante e più vicino a voi. Se avete qualche bella storia da raccontarci o se volete denunciare un fatto chiamate lo 039361411 oppure scrivete a redazione@mbnews.it .


Articoli più letti di oggi