25 Novembre 2020 Segnala una notizia
Ruba all'Esselunga, spinte e calci ai vigilantes

Ruba all’Esselunga, spinte e calci ai vigilantes

7 Agosto 2013

Spintona e picchia gli addetti alla sicurezza dell’Esselunga di via Buonarroti, a Monza. Una donna, classe 1991, pregiudicata, è stata arrestata in flagranza di reato per rapina in concorso.

Sono da poco passate le ore 23, di lunedì 5 agosto, quando per la donna, originaria di Sondrio ma residente a Morbegno, sono scattate le manette da parte dei militari del dipendente nucleo operativo e radiomobile di Monza. La ventiduenne, già nota alle forze dell’ordine, aggirandosi tra gli scaffali del supermercato  (ore 20.30) ha cercato di rubare merce di vario tipo nascondendola all’interno di una borsa. Il personale addetto alla sorveglianza però, insospettito dal fare della donna, ha tentato di  procedere al controllo scatenando così la reazione violenta della ragazza.

Vano il tentativo di fuga: pochi istanti dopo è stata bloccata da militari allertati nel frattempo dal supermercato. Arrestata è ora in attesa del rito direttissimo.

(ultimo aggiornamento ore 15.22)

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Vitagliano
Brianzola d’adozione. Laureata in Lingue, e specializzata in Teorie e metodi per la comunicazione, scrivo principalmente di politica e fatti di cronaca cittadina.


Articoli più letti di oggi