02 Dicembre 2020 Segnala una notizia
Emergenza semafori, scatta il piano di manutenzione

Emergenza semafori, scatta il piano di manutenzione

21 Agosto 2013

Operazione semaforo al blocchi di partenza. Approfittando del periodo estivo l’amministrazione comunale ha dato via libera a un piano da 30mila euro per rimettere in sesto i semafori della città. Molti, troppi, hanno un urgente bisogno di profondi interventi di manutenzione per riparare guasti e malfunzionamenti causati dall’usura e da incidenti. Il piano è stato messo a punto a luglio e dopo l’approvazione del Bilancio di previsione è pronto per essere attuato.

Nel frattempo, l’amministrazione ha anche stilato una serie di interventi per migliorare la viabilità con particolare riferimento a ciclisti e pedoni. In particolare, si tratta di «interventi mirati alla sistemazione, rivisitazione e messa in sicurezza di brevi tratti stradali in prossimità di incroci, attraversamenti, ingressi, ove la mobilità veicolare si trova in seria difficoltà». Le opere da eseguire «comporteranno nuove soluzioni progettuali con piccoli lavori di modifica sui marciapiedi, aiuole, cordoli e manufatti di pertinenza in genere, spostamento e diversa distribuzione della segnaletica verticale, sistemazione della segnaletica orizzontale». I fondi stanziati per eseguire questi interventi ammontano a oltre 80mila euro.

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Riccardo Rosa
Monzese di nascita, ma sogno California. Amo le serie tv americane e lo streaming (legale) oltre ad un'insana passione per la cara vecchia Inter. Ho 47 anni, ma nell'animo mi sento un 18enne, sempre alla ricerca di nuove esperienze con la mia nuova bicicletta fiammante. Ah già, dimenticavo: da anni sono un giornalista e con le lettere e il punto e virgola ho un rapporto viscerale. Cosa mi manca? Un biglietto aereo sempre pronto per i mari del Sud.


Articoli più letti di oggi