25 Novembre 2020 Segnala una notizia
Tromba d'aria: devastazione, danni ed emergenza amianto (video inedito)

Tromba d’aria: devastazione, danni ed emergenza amianto (video inedito)

30 Luglio 2013

Devastazione per milioni di euro, emergenza amianto, dieci feriti e quindici sfollati, sono il bilancio all’indomani del devastante tornado che lunedì pomeriggio ha attraversato Vaprio D’Adda, Trezzo e Grezzago.

Autocarri ribaltati, capannoni ed aziende le cui pareti e tetti sono stati spazzati via dalla furia del vento, sono uno scenario surreale. Il 29 luglio, poco dopo le 16, centinaia di persone hanno vissuto minuti di terrore per il passaggio di un tornado che, proveniente da Vaprio D’Adda, ha toccato terra nel comune di Grezzago dove ha provocato i danni maggiori «Ero in fabbrica – racconta una donna con il braccio al collo – sono stati i due minuti più lunghi della mia vita».

Il tornado ha sorpreso circa una ventina di aziende e capannoni, distruggendoli in parte o rendendoli inagibili. Il sopralluogo effettuato martedì mattina dalle forze dell’ordine, dai tecnici comunali e quelli di Asl, ha messo come priorità la messa in sicurezza dell’area per limitare quanto possibile la dispersione di amianto contenuto in alcune coperture dei tetti spazzati via «Alcuni dei tetti dei capannoni più vecchi contengono fibre di amianto – spiega il vicesindaco di Grezzago Elvio Melocchi – in cima alla priorità sta la rimozione dei detriti». Per portare via i calcinacci di amianto servono ditte specializzate, da ieri le fibre pericolose volano da un comune all’altro senza controllo «La percentuale di rischio non è altissima – spiega Gustavo Vitali, tecnico Als – le aziende con patentino dovranno procedere in fretta alla rimozione dei detriti, per evitare che il caldo ed il vento disperdano ulteriormente le fibre nell’aria».

A Grezzago è presto per parlare di stime di danni anche se almeno venti capannoni sono stati chiusi, a Trezzano Rosa si contano dodici sfollati, tre a Trezzo sull’Adda dove la conta post tornado è già iniziata «Siamo sui cinque milioni di euro circa – dichiara il sindaco Danilo Villa – abbiamo avuto dodici sfollati nell’area di Trezzano Rosa e tre in una cascina. Una donna ieri mi ha raccontato di essere stata sollevata in aria con la sua auto e scaraventata a terra a una decina di metri di distanza. Per fortuna ha riportato solo lievi ferite». L’inceneritore di Trezzo, investito dal tornado, resterà in funzione a fasi alternate per sicurezza. Già da ieri notte i carabinieri della Compagnia di Vimercate hanno ricevuto in ausilio uomini dal Battaglione di Milano che anche questa notte presidieranno la zona industriale per prevenire lo sciacallaggio.

Guarda il Video Inedito.

 

Cliccando sulla Pagina Facebook Ufficiale di MBNews e mettendo "MI PIACE" ti aggiorniamo in maniera esclusiva ed automatica su tutte le NEWS. Se vuoi beneficiare delle nostre promozioni e degli sconti che i nostri clienti riservano a te, iscriviti subito alla Newsletter.
Valentina Rigano
Nata a Milano nel '78', cresciuta in provincia di Monza e Brianza, sangue siculo-austro-serbo-toscano nelle vene, mi sento cittadina del mondo grazie alla passione per i viaggi passatami dai miei genitori. Studente irrequieta, ho scoperto la meraviglia del ricercare la verità degli accadimenti nel 2001. Grazie a un coraggioso direttore, ho iniziato dalla "cronaca di un marciapiede rotto", per arrivare a nera e giudiziaria passando dallo sport in tv, approdando alla famiglia MB News oltre che a collaborazioni con un'agenzia di stampa ed un quotidiano nazionali. Scrivere è la mia passione, un lavoro e anche un po' una missione:). Amo tutte le forme di sport e nel tempo libero mi rilasso in lunghi giri in auto cantando Ligabue a squarciagola o leggendo un buon libro spaparanzata in qualche parte del mondo, meglio se ci arrivo su un'auto senza finestrini o facendo l'auto stop! Mi direi "cronicamente combattiva, femminista progressista che rovescia le tazze di caffè e inciampa costantemente nei gradini e che sogna un faro circondato dal mare in tempesta dove scrivere libri...Un sacco di gradini per cadere"!!


Articoli più letti di oggi